facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Palloncini bianchi e folla in lacrime
per il piccolo Christian

SENIGALLIA - Stamattina la chiesa di San Giuseppe Lavoratore non è riuscita a contenere tutti gli affetti del bimbo deceduto nel tragico incidente sulla strada della Bruciata e in tanti hanno seguito la funzione religiosa sul piazzale esterno e nei giardini. Sulla piccola bara bianca la maglia della Scuola Calcio Vigorina che il piccolo frequentava
Print Friendly, PDF & Email

 

Nel giorno dell’addio al piccolo Christian Durazzi si è fermata la Cesanella di Senigallia per stringersi in un abbraccio corale alla famiglia del bimbo di 6 anni deceduto giovedì mattina nel tragico incidente avvenuto lungo la strada della Bruciata, a Cesano.

Il piccolo Christian Durazzi

Il piccolo era a bordo dell’auto guidata dal padre che per cause ancora da chiarire, si è scontrata contro un camion della raccolta rifiuti, fermo al margine della strada. La funzione religiosa è stata celebrata da don Mario parroco della chiesa di San Giuseppe Lavoratore. L’affetto dell’intera comunità per questa famiglia distrutta dal dolore si è dimostrato nella sua interezza: tantissime persone hanno affollato il piazzale e l’area esterna dei giardini, dotati di altoparlanti, per poter assistere alle esequie, molti con il volto rigato di lacrime. Dopo le parole di conforto pronunciate dal sacerdote e la lettura dei messaggi di addio, all’uscita sul sagrato della piccola bara bianca con sopra la maglia della  Scuola Calcio Vigorina (il piccolo frequentava i corsi da 2 anni), gli amichetti di scuola e i compagni di allenamento di Christian, tra il suono lugubre delle campane a lutto, hanno lanciato in cielo palloncini bianchi. Un ultimo gesto d’amore di tante piccole mani e cuori che non dimenticheranno il suo sorriso.

Incidente mortale alla Cesanella: fissati i funerali del piccolo Christian

Schianto sulla provinciale: auto contro camion dei rifiuti, muore bimbo di 7 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X