facebook rss

Tutti negativi al Coronavirus
i giovani registi di Cinemadamare

ASCOLI - Il sospetto era stato indotto dal fatto che una ragazza aveva febbre e sintomi poco rassicuranti. Il Sisp li aveva messi in isolamento al palazzetto dello sport di Monterocco dove alloggiavano. Il direttore della kermesse: «Un grande sollievo. I ragazzi hanno già ripreso le loro attività sui set»
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Tutti negativi al tampone Covid 19 i giovani registi di Cinemadamare (leggi qui).

Lo ha comunicato ufficialmente il servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Area Vasta 5 agli organizzatori della kermesse che ha portato ad Ascoli una trentina filmmaker, italiani e stranieri per girare clip, video e documentari nel centro della città.

«È un grande sollievo – commenta Franco Rina, il direttore di Cinemadamare – apprendere che tutti i giovani cineasti che partecipano al Campus Itinerante più lungo del mondo, siano tutti privi di infezione da Coronavirus.

In queste ore di grande ansia (precisa che sono state otto le ore, da stamattina quando le Usca hanno fatto i prelievi, ndr) ciò che ci ha dato forza è stata la determinazione e la grande passione per la vita di questo gruppo di ragazzi che gira l’Italia per tutta l’estate, con un solo desiderio, fare film e conoscere le nostre magnifiche città. Infatti, da qualche minuto, hanno già ripreso le loro attività sui set».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X