facebook rss

Covid, ampliati i servizi
della Biblioteca comunale

FALCONARA - Restano stringenti le misure anti-contagio: gli utenti dovranno sempre indossare la mascherina e igienizzare le mani prima di accedere alla sala di lettura
Print Friendly, PDF & Email

La biblioteca comunale di Falconara

 

 

Dalla prossima settimana partirà un ampliamento graduale delle attività della biblioteca comunale di Falconara, ospitata all’interno del Centro Pergoli. Il ripristino di alcuni servizi è stato deliberato al termine di un percorso di riprogrammazione avviato da qualche tempo e sarà attuato in via sperimentale. La situazione sarà attentamente monitorata tenendo conto dell’evoluzione dell’epidemia e delle nuove disposizioni del Governo.«L’amministrazione comunale chiede la massima collaborazione degli utenti affinché si attengano scrupolosamente alle indicazioni per arginare la diffusione del virus. – esordisce una nota ufficiale – Tra le novità principali, la riapertura di una delle sale studio all’interno della biblioteca, il cui utilizzo sarà a prova di contagio: saranno disponibili solo 10 postazioni, distanziate tra loro e per accedere occorrerà prenotare e presentare un’autocertificazione. Gli utenti dovranno sempre indossare la mascherina e igienizzare le mani prima di accedere alla sala. Ogni postazione sarà igienizzata. Per consentire la massima disponibilità delle postazioni, gli utenti dovranno cancellare in anticipo le prenotazioni nel caso in cui non possano più presentarsi nel giorno e nell’orario previsto inizialmente. Per prenotare si possono contattare i numeri 0719177768 oppure 0719177769 da martedì a sabato dalle 9.30 alle 13, il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18. La sala studio sarà aperta il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18 e il venerdì e sabato dalle 9.30 alle 13».

A partire dal 13 ottobre sarà anche possibile accedere alla biblioteca per ritirare i volumi da prendere in prestito, che finora sono stati consegnati dal personale all’ingresso del Pergoli. In questo caso è consigliato prenotarsi, sia telefonicamente, che attraverso la pagina Facebook, o ancora inviando una mail a prestitolibri@comune.falconara-marittima.an.it, indicando il giorno e l’ora del ritiro, così da fermarsi solo il tempo necessario. Gli utenti potranno entrare uno alla volta dall’ingresso principale di piazza Mazzini, che sarà presidiato da un addetto. Dovranno indossare la mascherina, igienizzare le mani (nell’atrio è stato installato un dispenser) e presentare l’autocertificazione. Chi accede dovrà mantenere la distanza di sicurezza dagli operatori. Per avere in prestito nuovi materiali, i lettori potranno essere accompagnati agli scaffali per scegliere i libri per circa 15 minuti. I libri restituiti saranno tenuti in quarantena per 10 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X