facebook rss

A fuoco impianto fotovoltaico
su un capannone, danni ingenti

OSIMO - L'allarme è scoppiato stamattina poco dopo le 10 su un capannone in disuso a valle della chiesa della Misericordia. Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Il capannone di Osimo interessato dell’incendio

 

I vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo le 10 di stamattina ad Osimo in via Ungheria per domare un incendio sviluppatosi per cause accidentali su una copertura con pannelli fotovoltaici sopra un capannone in disuso ai piani superiori, su un’area a valle e a poco distanza dalla chiesa delle Misericordia. La squadra dei pompieri del distaccamento di Osimo è intervenuta sul posto, all’altezza del civico 119, inoltrandosi con un’autobotte, un mezzo 4×4 e con l’ausilio dell’autoscala arrivata dalla Centrale di Ancona per una traversa di via Ungheria. Le fiamme sono state prontamente spente con tecniche specifiche per l’estinzione dell’incendio, il fuoco ha danneggiato anche una parte del tetto (circa 60 mq) sul quale erano montati i pannelli. Al momento non risultano danni a persone, anche se ai piani inferiori gli spazi del capannone sono occupati da due aziende artigianali: una falegnameria e un’impresa che produce oggettistica in legno e cuoio che non hanno subito alcuna ripercussione. Sul posto è arrivata anche una pattuglia dei Carabinieri. L’impianto fotovoltaico danneggiato appartiene ad un proprietario diverso da quello dell’immobile industriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X