facebook rss

«Parcheggi blu gratuiti
per aiutare il commercio a Natale»

OSIMO - Il sindaco Pugnaloni firmerà domani l'ordinanza per la gratuità degli stalli a pagamento in tutti i sabati di dicembre e per i primi due di gennaio 2021. Ad inizio anno ampliati gli spazi per gestire il rilascio delle carte d'identità e per snellire gli appuntamenti già prenotati all'Anagrafe. Casi di contagio in calo, oggi a quota 189
Print Friendly, PDF & Email

Osimo, c’è aria di Natale in piazza del Comune

 

«Per le festivitivà natalizie l’Amministrazione comunale intende favorire il commercio in centro storico. Domani mattina firmerò ordinanza per la gratuità dei parcheggi nei sabati di dicembre (il 5,12,19 e 26 dicembre) e nei primi due sabati di gennaio, quello del 2 e del 9, per facilitare il flusso clienti nei negozi nel rispetto delle norme Covid 19 e anti-assembramento». Ad annunciarlo oggi pomeriggio è stato il sindaco Simone Pugnaloni.

Il sindaco Simone Pugnaloni

Novità in vista anche per il nuovo ufficio protocollo comunale. «Per migliorare l’afflusso ai servizi demografici, la prossima settimana – aggiunge il sindaco – inizieranno lavori per la nuova ubicazione ufficio protocollo cosi da poter ad inizio anno avere una nuova postazione per le carte d’identità e snellire appuntamenti presi sino ad oggi. Inoltre aa ieri due nuovi dipendenti sono entrati in servizio in Comune, un istruttore amministrativo C1 ai servizi demografici ed un istruttore amministrativo C1 all’ufficio tecnico. Sono in arrivo infine 3 nuovi agenti di polizia locale».

L’emergenza sanitaria  ha inciso pesantemente  sui conti anche del Comune di Osimo. Nel corso della seduta consiliare di lunedì sera, è stato approvato a maggioranza l’assestamento di bilancio attraverso il quale la maggioranza hanno pianificato gli obiettivi strategici di mandato,  anche e soprattutto alla luce dell’emergenza Covid con lo stanziamento di un milione di euro a bilancio. Della cifra totale, 550mila euro per ‘sterilizzare’ l’aumento Tari per tutte le utenze a integrazione del Piano economico finanziario che da quest’anno Arera approverà per il servizio rifiuti; 60mila per le società sportive; 20mila per acquisto di computer e materiale informatico, 30mila per acquisto di una nuova autovettura per la Polizia locale, altri 10mila per gli arredi e materiale di Polizia, 50mila aggiuntivi per le attività produttive, 25mila per dispositivi di protezione e materiale per la Protezione civile, e altri 25mila per le associazioni di protezione civile, 30mila euro agli istituti comprensivi, 10 mila agli istituti superiori, 80mila per acquisto di uno scuolabus e altri 96mila euro per il trasporto scolastici e 15mila per sondaggi sui solai degli edifici pubblici. I casi di contagio da Covid 19 sono in calo in città.«Oggi i positivi si attestano sul numero di 189. – conferma il sindaco Pugnaloni – In attesa di conoscere il nuovo Dpcm, dobbiamo utilizzare sempre la mascherina, rispettare il distanziamento sociale, anche se torneremo zona gialla continuiamo a limitare gli spostamenti a quelli strettamente necessari».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X