facebook rss

Screening di massa
anche al Palasport Serenelli

LORETO - Cambio di programma: i residenti della città mariana non dovranno più recarsi a Castelfidardo ma il 26 gennaio potranno sottoporsi al tampone nell'impianto sportivo di via Buffolareccia
Print Friendly, PDF & Email

Loreto, il primo Consiglio comunale della legislatura 2020-2025 convocato al palasport Serenelli che ora sarà anche sede dello screening di massa

 

 

«La nostra città è stata inserita nel programma di screening di massa per il Covid 2019 destinato ai Comuni della Valmusone. Per Loreto, lo screening è previsto il giorno 26 gennaio dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 19,30, presso il Palasport Serenelli di via Buffolareccia. È un’occasione importante di prevenzione e di attenzione verso tutta la nostra collettività. Nei prossimi giorni vi aggiorneremo più dettagliatamente in questa pagina sulle modalità di accesso allo screening». Il sindaco della città mariana, Moreno Pieroni, annuncia un cambio di programma per ‘Marche Sicure’, il monitoraggio gratuito e su base volontaria, promosso dalla Regione Marche. Se ad Osimo l’operazione sicurezza si svolgerà dal 24 al 26 gennaio al PalaBaldinelli (da oggi è possibile prenotarsi al link) e a Castelfidardo i cittadini, anche di Camerano, Numana e Sirolo, potranno sottoporsi al tampone domenica 24 e lunedì 25 gennaio, presso il Palasport di Piazzale Olimpia, oggi è stato deciso di creare per il 26 gennaio una postazione separata nell’impianto sportivo di via Buffolareccia a Loreto. I lauretani, inizialmente avrebbero dovuto invece confluire in quelle allestite a Castelfidardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X