facebook rss

Contagi a Castelfidardo:
lezioni in presenza solo al Mazzini

COVID - Nell'Istituto comprensivo i casi individuati sono stati messi in quarantena per tempo e non sono afferenti la variante inglese mentre resteranno chiuse fino al 21 febbraio al Soprani e alla scuola paritaria Sant’Anna. L'l’Asur sta organizzando un’apposita area per il drive through, riservata alla popolazione scolastica delle scuole-focolaio
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Contagi Covid e variante inglese, a Castelfidardo restano chiuse le scuole del ‘Soprani’ e la paritaria ‘Sant’Anna’, mentre per quelle dell’Istituto comprensivo Mazzini le lezioni proseguono in presenza. In merito alla situazione nell’ambiente scolastico, il sindaco Roberto Ascani comunica che si prosegue sulla linea intrapresa ieri sera che prevede la sospensione temporanea delle attività didattiche in presenza fino al 21 febbraio compreso all’Istituto comprensivo Soprani in ragione dell’elevato numero di contagi e di bambini coinvolti nella casistica della variante inglese e alla scuola paritaria Sant’Anna. «Qui c’è un solo caso sospetto alla Regina Margherita che necessita di un monitoraggio puntuale ed ulteriore approfondimento; già nella giornata di domani potrebbe rientrare il rischio e di concerto con l’Asur ripartirebbero le attività in sicurezza.- sottolinea una nota del Comune di Castelfidardo – Rimane aperto invece l’Istituto Comprensivo Mazzini perché dalle comunicazioni dell’Asur non risultano situazioni critiche in carico alla popolazione scolastica: i casi individuati sono stati messi in quarantena per tempo e non sono afferenti la variante inglese, pertanto non si rileva attualmente una criticità spiccata. Stiamo seguendo dunque la linea dell’Asur che preferisce evitare chiusure generalizzate ma si propone di isolare il focolaio laddove si presenta chiudendo il plesso interessato; solo nell’ipotesi di contatti tra Istituti e di casi conclamati, si provvederà alla chiusura ma al momento non è questo il caso delle Mazzini». Riguardo allo screening scolastico mirato, l’Asur sta organizzando un’apposita area, riservata alla popolazione scolastica degli Istituti focolaio, dove sarà possibile effettuare il tampone con il metodo drive through. Seguiranno comunicazioni ulteriori.

Variante inglese nelle scuole, tre casi al “Rodari” di Castelfidardo

Castelfidardo, impennata di contagi nelle scuole

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X