facebook rss

Allerta meteo, scuole chiuse
anche a Jesi e Loreto

DECISIONE presa dal sindaco Massimo Bacci in merito all'allerta diramata per domani dalla Protezione Civile. In provincia, stessa scelta adottata dal capoluogo dorico e dalla città mariana
Print Friendly, PDF & Email

Il viale innevato di Jesi nei giorni di Burian 2017

 

Dopo Ancona, anche Jesi decide di chiudere le scuole domani a causa dell’allerta meteo e la possibilità di nevicate diffuse fino a bassa quota nella nostra zona. Con l’ordinanza di chiusura, il sindaco Massimo Bacci «ha ritenuto opportuno eliminare potenziali pericoli per l’incolumità di alunni, personale docente e non docente e consentire, agli operatori incaricati, di attuare gli eventuali interventi di sgombero neve». Anche il sindaco di Loreto, Moreno Pieroni,  ha firmato l’ordinanza  ed ha deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani «a scopo precauzionale viste le previste condizioni meteo avverse».  Per quanto riguarda le altre città della provincia, non ci sono ancora indicazioni in merito rispetto ad eventuali chiusure. L’Amministrazione Comunale di Senigallia, per esempio, «ha ritenuto di non adottare al momento nessun provvedimento di chiusura delle scuole, a differenza di quanto avvenuto in altri comuni della Regione. La situazione resterà comunque monitorata per l’intera serata e durante la notte e l’Amministrazione Comunale è in costante contatto con tutti i dirigenti scolastici nel caso fosse necessario adottare provvedimenti urgenti dettati dal peggioramento delle condizioni meteo». Scuole aperte anche a Osimo dove però il Comune ha già attivato le aziende preposte al servizio sgombero-neve. La Protezione civile prevede che anche nella città dei senza testa le temperature tra stanotte e domani scendano sotto lo zero, pertanto è stato avviato il protocollo del “Piano Neve Comunale”. «Con l’emergenza Covid in corso, chiedo la massima attenzione poi nel monitorare il territorio sia nelle ore diurne che notturne. – scrive il sindaco Simone Pugnaloni in un messaggio sui social media – E al fine di evitare nei punti della viabilità di maggiore interesse caos e problematiche di ogni genere, ho già attivato le associazione di Protezione civile».

Pericolo neve: Ancona chiude tutte le scuole «Evitiamo disagi e difficoltà»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X