facebook rss

Piano emergenza neve a Falconara,
mezzi spargisale nelle zone più a rischio

METEO - L’obiettivo è garantire la percorribilità delle strade cittadine più a rischio e l’erogazione dei servizi essenziali anche in presenza di condizioni meteorologiche particolarmente critiche
Print Friendly, PDF & Email

 

E’ in vigore il piano di emergenza neve del Comune di Falconara, che individua personale e mezzi da attivare in caso di nevicate o rischio gelate e che coinvolge il settore Lavori pubblici, quello della Protezione civile, la polizia locale e la società Marche Multiservizi. L’obiettivo è garantire la percorribilità delle strade cittadine più a rischio e l’erogazione dei servizi essenziali anche in presenza di condizioni meteorologiche particolarmente critiche. La maggiore attenzione è riservata alle strutture residenziali per anziani e disabili, alle scuole e agli edifici pubblici, affinché siano sempre raggiungibili. Il piano è stato attivato alla luce dell’ultimo bollettino meteo della Protezione civile regionale, che prevede l’abbassamento delle temperature e la possibilità di nevicate con accumuli fino a 10 centimetri lungo la costa a partire dal pomeriggio di oggi, 12 febbraio, fino alla mezzanotte di domani. Il personale di Marche Multiservizi, in base ai risultati dei monitoraggi, per evitare la formazione di ghiaccio ha già programmato di intervenire con i mezzi spargisale lungo via Foscolo e via Pergoli (fino alla rotatoria di via VIII Marzo), all’incrocio tra via VIII Marzo, via Farinelli e via La Costa, all’incrocio tra via Milano, via Costa, e via Matteotti, alla rotatoria tra via Ville, via Volta e via Barcaglione, alla rotatoria tra via Valle d’Aosta, via Liguria e via Palombina Vecchia, in via Barcaglione, in via Castello di Barcaglione (compreso l’incrocio tra le due strade) e in via del Tesoro. In caso di nevicate sarà attivato il Coc (centro operativo comunale), ma sin d’ora sono pronti a intervenire i mezzi sgombraneve di Marche Multiservizi e del Comune, grazie al personale che resterà reperibile anche nel corso della notte. Sarà attivata anche una pattuglia della polizia locale che monitorerà il territorio per evidenziare eventuali situazioni critiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X