facebook rss

Covid, potenziati i servizi
di consegna a domicilio
per spesa alimentare e medicine

SENIGALLIA - Sono stati attivati dal Comune, sono gratuiti e verranno effettuati rispettando le regole di prevenzione del contagio dai volontari della Croce Rossa, della Caritas e della Protezione civile su prenotazione
Print Friendly, PDF & Email

Senigallia, il palazzo del Comune

Potenziare la rete di assistenza a favore dei soggetti più deboli, per far sì che, con il ritorno della fase di emergenza, solidarietà e inclusione sociale non vengano mai meno. Questo l’obiettivo dei servizi gratuiti di consegna a domicilio di farmaci, della spesa per generi alimentari e beni di prima necessità, di sostegno psicologico e assistenza per gli animali da affezione predisposti da Comune di Senigallia, Croce Rossa Italiana di Senigallia, Caritas Senigallia e le Associazioni del Comitato di Protezione civile comunale. I servizi – specifica una nota del Comune – sono stati pensati per facilitare i cittadini nell’affrontare al meglio l’emergenza Covid-19, con particolare riguardo alle persone e alle famiglie in quarantena, quelle a rischio come ad esempio gli immunodepressi e infine per gli anziani soli, privi di una rete familiare o amicale a cui affidarsi.
Tutti i servizi di consegna a casa sono gratuiti e verranno effettuati rispettando le regole di prevenzione del contagio. Questi i contatti per chiedere l’attivazione dei servizi:

Croce Rossa Italiana di Senigallia “Cri per te”, tutti i giorni alle 9 alle 22 (chiamare 331 6425846
e-mail criperte@crisenigallia.it); “Supporto psicologico” dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15 alle 19 (chiamare 331 6425836)

Caritas Senigallia “Ridiamo vicinanza”, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 (chiamare 353 4205466)

Protezione Civile “Assistenza Covid”, lunedì mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 per consegne nei giorni di martedì, giovedì e sabato (chiamare 340 3724411)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X