facebook rss

Senigallia 2021, una città più green
che punta a progetti turistici
in rete con il territorio delle valli

BILANCIO - Il sindaco Massimo Olivetti illustra in un video messaggio i contenuti del nuovo esercizio economico finanziario. Non aumenterà la pressione fiscale, in programma manutenzioni stradali, la realizzazione di parcheggi intelligenti e per l'estate sono confermati i grandi eventi del CaterRaduno, Summer Jamboree e X Master
Print Friendly, PDF & Email

 

Il bilancio di previsione 2021 di Senigallia  pone le basi per garantire «una prospettiva nuova, una svolta a questa città nel futuro». Nell’impossibilità di confrontarsi con i cittadini nelle assemblee pubbliche per l’emergenza sanitaria, il sindaco Massimo Olivetti ha scelto la formula del video messaggio per illustrare le coordinate del nuovo esercizio economico finanziario che dovrà essere votato dal Consiglio comunale. Quest’anno non sono previsti aumenti di tasse e tariffe, la pressione fiscale resterà invariata e l’Amministrazione comunale conta di poter applicare sconti e sgravi «sperando di utilizzare gli aiuti che arriveranno dal governo a supporto delle fasce di popolazione più colpite dalla crisi e dalla pandemia, aziende e famiglie».

Massimo Olivetti

Massima attenzione sarà rivolta alla cura e gestione del verde con appalti unitari per economie di gestione e con la stipula di convenzioni con le associazioni ambientaliste. Verrà inoltre favorita l’installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici e in questo senso sarà rinnovato anche il parco mezzi comunale.«Punteremo poi sui parcheggi intelligenti attraverso un progetto rimasto nel cassetto per rendere più vivibile il traffico cittadino» ha sottolineato il sindaco. Il bilancio prevederà inoltre fondi per la manutenzione delle strade, soprattutto delle frazioni, al risnalamento di una delle due frane di Roncitelli e  alla riqualificazione di via Anita Garibaldi dove verrà realizzato anche un percorso ciclabile. La Giunta metterà mano anche ai progetti di adeguamento antisismico e antincendi per scuole e impianti sportivi pianificando un intervento complessivo a partire dal 2021. Saranno poi implementati il sistema di videosorveglianza della città e valorizzate le professionalità della macchina comunale con la suddivisione degli uffici in micro-aree, l’istituzione di posizioni di funzione e l’assunzione di nuovo personale.

Saranno inoltre valutate le revisioni degli strumenti urbanistici, dal piano antenne, a quello del verde e del Peba; partirà lo studio di una variante al Prg, al piano particolareggiato del centro storico, e per i cimiteri. Sul versante cultura e turismo, la giunta di centrodestra ha confermato per la prossima estate i 3 grandi eventi CaterRaduno, Summer Jamboree e X Master «ma daremo risalto anche ai piccoli eventi» ha promesso Olivetti. La spiaggia di velluto punta inoltre a diversificare la propria offerta turistica mettendosi in rete con i Comuni dell’Unione delle Terre della Marca Senone. Non solo turismo balneare ma proposte per allargare la platea turistica alle valli, in un progetto sinergico per rendere più allettante la permanenza dei vacanzieri rivalutando percorsi naturistici, museali e bellezze storico-architettoniche. In quest’ottica proseguirà, anche con il supporto della Regione, il progetto di respiro internazionale di ‘Senigallia città della fotografia’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X