facebook rss

Due città in lutto:
addio a Roberto Monti

AVEVA 65 anni era nativo di Fabriano ma viveva a Cerreto d'Esi. E' morto martedì dopo settimane di ricovero all'ospedale di Torrette per le complicanze sopraggiunte con il contagio da Covid. Domani i funerali nella chiesa della Misericordia
Print Friendly, PDF & Email

Roberto Monti

 

 

Sono fissati per domani, 10 aprile, alle ore15 nella chiesa della Misericordia di Fabriano i funerali, di Roberto Monti, deceduto a 65 anni all’ospedale di Torrette martedì scorso. Nativo di Fabriano ma residente a Cerreto D’Esi, capo macchina alle Cartiere Miliani Fedrigoni e poi titolare di una pizzeria prima di andare in pensione, era ricoverato da giorni nel complesso sanitario regionale per l’aggravarsi del suo stato di salute, reso più critico nelle ultime settimane dopo il contagio da Covid 19. «È doloroso, ma purtroppo è vero. Anche questa settimana la nostra comunità è afflitta da una grave perdita. Roberto Monti, 65enne, non ce l’ha fatta. Siamo senza parole. – scrive il sindaco cerretese David Grillini – Ricordiamo Roberto come uomo di famiglia, padre esemplare, cordiale con tutti, sempre gentile e disponibile. È stato un diligente custode del nostro palazzetto dello sport. L’amministrazione comunale si unisce al dolore della famiglia». Anche il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli è rimasto costernato per questa scomparsa ed ha sostenuto la famiglia, grazie anche alla collaborazione del Comune di Ancona, per sbloccare, a causa di un disguido, il rilascio delle pratiche per permettere la cerimonia funebre. «Squilla il telefono. Leggi il nome di chi ti sta chiamando. Sai che da diverse settimane ha il babbo che lotta contro il Covid. Non rispondi subito perchè la mente si annebbia. Mentre stai per rispondere ti dici che non starà chiamando per quello, magari la notizia è buona. Invece no, sei raggiunto dall’ennesima notizia che non avresti mai voluto avere» ha scritto nel suo messaggio di cordoglio il primo cittadino fabrianese. La camera ardente è stata allestita nella Casa Funeraria Infinitum di Via Pietro Nenni, 1/c di Fabriano, ed è aperta alla visite da questa mattina. Dopo la messa di addio la salma sarà inumata presso il cimitero di Santa Maria di Fabriano. La moglie di Roberto Monti, ha chiesto di commemorarlo non con fiori ma con offerte a favore del reparto di Oncologia dell’ospedale ‘Profili’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X