facebook rss

Centro vaccinale attivato
anche a Cerreto D’Esi

COVID -Al via da oggi le prenotazioni delle categorie per fasce d'età aventi diritto. Le somministrazioni del siero anti-Covid avverranno all’interno della tenda della Protezione civile montata presso gli ambulatori dei medici di medicina generale
Print Friendly, PDF & Email

Il centro vaccinale di Cerreto d’Esi

 

 

Cerreto d’Esi ha il suo centro vaccinale. A comunicarlo questa mattina è stato il sindaco David Grillini. «Siamo estremamente orgogliosi di comunicarvi che i cittadini cerretesi potranno ricevere il vaccino all’interno della tenda della protezione civile montata presso gli ambulatori dei medici di medicina generale della dott.ssa Giovanna Pavoni e del dott. Saverio Carlucci. – fa sapere il primo cittadino – Al punto di somministrazione di Cerreto d’Esi, non si svolgerà una vaccinazione di massa ma sarà una vaccinazione di supporto ed in numero limitato rispetto all’attività di vaccinazione principale che resta sempre quella prenotabile on line e che si svolge presso il palazzetto a Fabriano: a seguito delle prenotazioni ricevute, i medici di famiglia predisporranno una lista che sarà gestita secondo una scrupolosa valutazione medica e attenendosi alle fasce di popolazione indicate dall’Asur». Attualmente possono vaccinarsi i pazienti di età maggiore di 80 anni, con età compresa tra i 70 e 79 anni e pazienti estremamente vulnerabili, caregiver o familiari conviventi di pazienti estremamente vulnerabili. «Non sarà possibile scegliere il tipo di vaccino, i pazienti estremamente vulnerabili saranno vaccinati esclusivamente con vaccino Pfizer o Moderna come da indicazione ministeriale. – sottolinea Grillini – Per le altre categorie il vaccino sarà in base alle forniture settimanali regionali. Dal 28 aprile si inizierà con circa 36-40 inoculazioni settimanali, con l’obiettivo di aumentare, se possibile, il numero di vaccinazioni. I medici saranno coadiuvati da un’infermiera professionale. A questa figura essenziale va il ringraziamento dell’intera comunità cerretese. Anche i volontari del gruppo comunale di protezione civile di Cerreto d’Esi, sempre presenti ed attivi in ogni scenario di necessità, daranno il loro contributo al regolare svolgimento delle operazioni, in particolare nella gestione delle entrate ed uscite dei cittadini dal punto vaccinale».

David Grillini

Il sindaco David Grillini, il vice sindaco ed assessore ai servizi sociali Michela Bellomaria ringraziano i medici di famiglia per la grande attenzione alle esigenze dei nostri cittadini, in particolare per le fasce più fragili e in difficoltà, e per la straordinaria collaborazione messa in campo affinchè la comunità cerretese, così fortemente colpita, esca velocemente dalla pandemia. «Un grande traguardo centrato, – sottolineano – con il quale il nostro piccolo Comune, al pari di centri molto più popolosi, si dota dello strumento più importante in questa battaglia contro il Covid – 19: la somministrazione del vaccino, in maniera capillare e senza muoversi dalla nostra cittadina. Grillini e Bellomaria intendono esprimere grande soddisfazione per questo straordinario obiettivo, ottenuto in tempi estremamente rapidi. Ciò è stato possibile grazie alla tenda della protezione civile. Al momento del suo posizionamento, a dicembre 2020, essa venne individuata quale soluzione migliore per l’esecuzione dei tamponi ai contatti diretti senza la preoccupazione di una potenziale contaminazione degli spazi interni degli ambulatori. Ma in un’ottica lungimirante di un’evoluzione della gestione dell’emergenza sanitaria, già nel momento del suo montaggio, l’amministrazione aveva pensato alla tenda come alla migliore location per i vaccini. La speranza è che questo punto vaccinale di prossimità risulti la svolta verso una graduale uscita dalla pandemia».

Da oggi, giovedì 22 aprile, quindi è possibile prenotarsi recandosi presso gli studi o telefonando nei seguenti orari di ambulatorio: Giovanna Pavoni tel. 0732 – 677015, lunedì e mercoledì pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19 – martedì, giovedì e venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 12 Saverio Carlucci tel. 371 – 4188981, lunedì, mercoledì, venerdì mattina dalle ore 9 alle ore 12 – giovedì e martedì pomeriggio dalle ore 16 alle ore 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X