facebook rss

Accusa un malore in acqua:
soccorso con l’eliambulanza

SENIGALLIA - L'uomo è stato rianimato in spiaggia e trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso dell'ospedale locale. Il medico dell'elisoccorso si è calato con il verricello
Print Friendly, PDF & Email

L’eliambulanza del 118 (Archivio)

Dramma in spiaggia questa mattina intorno alle 11:30 a Senigallia quando un turista ha avuto un principio di annegamento mentre si trovava al mare in uno stabilimento sul lungomare Alighieri.
L’uomo, un 87enne originario di Milano, stando ad una prima ricostruzione dei fatti si è sentito male mentre era in acqua.
Immediatamente portato a riva, sono stati chiamati i soccorsi del 118 ed è giunta l’ambulanza.
Data la gravità delle condizioni in cui versava l’anziano, la centrale operativa di Ancona Soccorso ha mandato sul posto anche l’eliambulanza.
L’elicottero, una volta arrivato, ha sorvolato la zona facendo poi calare in spiaggia con il verricello il personale medico.
L’anziano è stato rianimato a lungo. Una volta stabilizzatosi il quadro clinico, è stato trasportato con un codice rosso, in gravi condizioni, al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X