facebook rss

Vaccino, 4mila dosi
somministrate a Sirolo

COVID - Al dato complessivo si aggiunge quello parziale delle 79 inoculazioni di questa questa settimana al punto vaccinale comunale straordinario organizzato nella sede della Croce Azzurra. «In forte aumento la presenza dei giovani intorno ai 18 anni» spiega il sindaco Moschella
Print Friendly, PDF & Email

 

A Sirolo prosegue attivamente la lotta al Covid-19 attraverso la campagna vaccinale. Anche questa settimana, nel punto vaccinale comunale straordinario organizzato dal Comune presso la Croce Azzurra, sono state inoculate 79 dosi, mentre nelle precedenti settimane sono state oltre 200. «Ultimamente, – commenta il sindaco Moschella – sono aumentati notevolmente i giovani intorno ai 18 anni, segno che c’è voglia di vivere la vita con responsabilità e senza i limiti che sono costretti a seguire i non vaccinati. In totale sono stati somministrati quasi 4.000 vaccini, principalmente ai sirolesi, ma anche ai residenti nella Riviera del Conero, un risultato encomiabile che non si sarebbe potuto ottenere senza la partecipazione solidale dei medici e dei volontari della Croce Azzurra. Grazie allo sforzo di sanitari e volontari è stata quasi azzerata la lista d’attesa, quindi, per migliorare ulteriormente la tutela della salute dell’intera comunità, auspico che altri ragazzi e adulti sirolesi si vaccinino».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X