facebook rss

Tenta di disfarsi della droga:
denunciato un 20enne

SENIGALLIA - Il giovane è stato sorpreso dalla polizia nella zona della Cesanella. Sotto sequestro, dieci grammi di hashish. Segnalato in prefettura un altro ragazzo come assuntore
Print Friendly, PDF & Email

Gli agenti delle Volanti della Polizia di Senigallia in una foto d’archivio

 

Cammina nella zona della Cesanella e, alla vista della polizia, tenta di disfarsi della droga: denunciato un 20enne di Senigallia. E’ accaduto ieri pomeriggio, nel corso dei controlli disposti dal Commissariato. Nel momento in cui gli agenti si avvicinavano, il20enne, con un rapido movimento, ha estratto  qualcosa da una tasca del pantalone cercando di disfarsene. I poliziotti, notato il movimento, hanno approfondito il controllo per accertare cosa nascondesse in mano, trovandolo in possesso di un involucro in cellophane contenente hashish. La sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata risultava essere del peso complessivo di circa 10 grammi.  Al termine degli accertamenti il giovane  è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.  Sempre nell’ambito delle attività dirette al contrasto del fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti, in serata, gli agenti del Commissariato, nella zona del campus scolastico, hanno controllato un 20enne romeno, che transitava a piedi. Questi, durante il controllo, appariva particolarmente nervoso. Pertanto gli agenti hanno deciso di effettuare un più approfondito controllo che permetteva di rinvenire, all’interno dello zaino personale, un contenitore in plastica al cui interno erano occultati 5 grammi di hashish. Il 20enne è stato segnalato come assuntore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X