facebook rss

Elica cede a Whirlpool India
quota di controllo in Elica Fb

FABRIANO - Al perfezionamento dell’operazione, Whirlpool of India Limited arriverà a detenere circa l’87% di Elica Pb India Private Ltd. mentre Elica Spa e il gruppo degli altri soci indiani di minoranza rimarranno azionisti della società indiana con una partecipazione di circa il 6% ciascuno. Valore netto della transazione stimato in circa 22 milioni di euro nel 2021, a supporto della crescita
Print Friendly, PDF & Email

 

Elica Spa, capofila del gruppo leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti da cucina, comunica di aver siglato un accordo che prevede la cessione a Whirlpool of India Limited del 19% del capitale sociale della controllata indiana Elica PB India Private Ltd. unitamente agli altri soci indiani di minoranza che ne cedono un’ulteriore quota del 19%. Al perfezionamento dell’operazione, Whirlpool of India Limited arriverà a detenere circa l’87% di Elica Pb India Private Ltd. mentre Elica S.p.A. e il gruppo degli altri soci indiani di minoranza rimarranno azionisti della società indiana con una partecipazione di circa il 6% ciascuno- sottolinea la nota. Contestualmente all’acquisto della partecipazione, Elica Pb India Private Ltd. siglerà nuovi accordi di licenza di uso rispettivamente del marchio Elica e del marchio Whirlpool nel territorio indiano. «Siamo molto soddisfatti di questa operazione che, a differenza degli accordi del 2018 che prevedevano la cessione totale della partecipazione in Elica India, ci vede restare azionisti e conferma la partnership strategica tra Elica e Whirlpool. – ha commentato Giulio Cocci, amministratore delegato di Elica – Questa operazione ribadisce la strategicità del mercato indiano per il marchio Elica e avrà un impatto positivo sull’Eps del Gruppo a partire dal 2022, oltre a garantire un cash in che supporterà ulteriormente i nostri progetti di crescita nel Cooking, nonché un flusso costante di Royalties per i prossimi anni».

Giulio Cocci

MODALITÀ TERMINI E VALORE DELL’OPERAZIONE – Il corrispettivo per la vendita del 19% del capitale sociale della controllata indiana Elica Pb India Private Ltd, nella quale Elica oggi detiene una quota di minoranza del 25,5%, sarà pari a Inr 2,12,42,17,166 (circa 24,6 milioni di Euro lordi al cambio odierno) e verrà corrisposto al netto delle ritenute d’acconto in un’unica soluzione alla data del perfezionamento dell’operazione che si prevede aver luogo entro il 30 settembre 2021. A seguito dell’operazione cesseranno gli accordi in virtù dei quali Elica S.p.A. esercitava il controllo su Elica Pb India Private Ltd. e ne consolidava il bilancio d’esercizio. Al Closing è previsto che Elica Pb India Private Ltd. sottoscriva (i) con il gruppo Whirlpool un contratto di fornitura e un Trademark License Agreement, che prevede l’uso del marchio Whirlpool sul territorio indiano per la commercializzazione di prodotti nel settore kitchen & cooking di quest’ultima e (ii) con Elica un contratto di fornitura e un Trademark & Technical License Agreement, che prevede l’uso del marchio Elica in via esclusiva sul territorio indiano per la commercializzazione di prodotti nel settore kitchen & cooking di quest’ultima, con una durata iniziale di sette anni e che prevedrà dei minimi garantiti di royalties. Sempre al Closing è previsto che Elica S.p.A., Whirlpool of India Limited e gli altri azionisti indiani sottoscrivano un patto parasociale che prevedrà, tra l’altro, il divieto di cessione a terze parti delle rispettive partecipazioni detenute in Elica PB India Private Ltd prima che siano decorsi 90 giorni dalla data di approvazione del bilancio di Elica PB India Private Ltd per l’esercizio che si concluderà il 31 marzo 2024. Inoltre il patto parasociale disciplinerà opzioni di Put & Call ai sensi delle quali Whirlpool of India Limited potrà acquistare, oppure Elica e gli altri azionisti indiani potranno cedere a Whirlpool of India Limited, l’intera partecipazione detenuta, a decorrere dal 31 marzo 2024, ovvero, prima di tale data, esclusivamente a seguito del verificarsi di alcuni eventi. Elica S.p.A. è stata assistita, nell’operazione, dallo Studio Sabelli-Benazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X