Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Ultimo Miglio, Paolo Testaguzza
nominato commissario

ANCONA - Soddisfazione espressa dal governatore Francesco Acquaroli e dall'assessore regionale Baldelli per la scelta del direttore di Anas Marche. «Una professionalità che potrà dare un contributo determinante per la realizzazione di questa opera fondamentale che Ancona e il territorio attendono da molti anni»

Il tracciato dell’Ultimo Miglio in rosso, (clicca sullì’immagine per ingrandirla)

 

L’ingegnere Paolo Testaguzza, direttore di Anas Marche, è stato nominato Commissario per l’Ultimo Miglio del porto di Ancona, la bretella di 3,3 chilometri che collegherà lo scalo con la Statale 16 Adriatica. Il costo dell’opera è pari a 99,61 milioni di euro. «Esprimo grande soddisfazione per la nomina dell’ing. Testaguzza a Commissario per l’Ultimo Miglio del Porto di Ancona – ha affermato il governatore delle Marche, Francesco Acquaroli – una professionalità che potrà dare un contributo determinante per la realizzazione di questa opera che per noi è fondamentale e che Ancona e il territorio attendono da molti anni».

L’assessore regionale Francesco Baldelli, nel ricordare come la richiesta al Ministero competente per avere a disposizione un iter più veloce per la realizzazione dell’opera sia stata avanzata l’8 febbraio scorso proprio dall’assessorato alle Infrastrutture, aggiunge: “La nomina dell’ing. Testaguzza fa salire a quattro le strutture commissariali presenti nelle Marche, dopo la Fano-Grosseto, la ferrovia Orte Falconara e la Salaria. Opere incompiute e ferme da decenni, che ora possono procedere in maniera spedita grazie, per l’appunto, all’iter procedurale previsto con i Commissari».

Soddisfazione anche per la qualità del Commissario.«L’ing. Testaguzza – fa notare l’assessore Baldelli – conosce molto bene il nostro territorio, si è distinto da sempre per professionalità, pragmatismo e competenza. Un ringraziamento al Governo nazionale e al Ministero, per aver accolto la nostra richiesta di nominare un Commissario al fine di realizzare un’opera fondamentale per Ancona e per tutta la regione». L’opera, i cui lavori sono gestiti da Anas grazie alla nomina dell’ing. Testaguzza in veste di Commissario, potrà dunque viaggiare su un binario procedurale veloce e semplificato, considerata la sua complessità e la presenza di un territorio ‘fragile’. «Un altro passo in avanti – conclude l’assessore Baldelli – per il cambio di passo impresso dalla giunta Acquaroli, un tassello significativo della visione complessiva delle infrastrutture di una regione sempre più interconnessa e intermodale».

 

Ultimo Miglio, il progetto si farà: nominato un commissario straordinario

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X