facebook rss

Truffe agli anziani:
denunciata un’imprenditrice

ANCONA - A concludere le indagini sono stati i carabinieri della Stazione di Ancona Centro
Print Friendly, PDF & Email

Il dispositivo

Truffavano gli anziani invitandoli ad acquistare un dispositivo per il rilevamento della fuga di gas, ma facendolo pagare un prezzo di molto superiore a quello di mercato.
Le indagini, che hanno portato alla denuncia in stato di libertà per truffa nei confronti di un’imprenditrice di una società, sono state concluse dai carabinieri della Stazione di Ancona Centro a seguito delle querele sporte da diversi cittadini tra i 76 e gli 89 anni caduti purtroppo nella trappola ma che allo stesso tempo sono stati determinati nel rivolgersi all’Arma.
Grazie dunque alla preziosa collaborazione fornita dagli anziani, i militari della Compagnia di Ancona sono riusciti a scoprire come alcuni dipendenti di una società di gas, distaccati ad Ancona, procedessero alla commercializzazione porta a porta di questo tipo di valvole per il rilevamento delle fughe di gas e monossido di carbonio puntando soprattutto su una clientela anziana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X