facebook rss

Open Day vaccinale,
Loreto replica domenica

COVID - I casi di contagio sono di nuovo in crescita. Nella giornata del 9 gennaio nuove somministrazioni di dosi mentre in vista della riapertura delle scuole saranno sanificate tutte le aule nei plessi dell'Istituto comprensivo
Print Friendly, PDF & Email

L’Open Day vaccinale dello scorso 19 dicembre al centro Giovanni Paolo II di Montorso a  Loreto

 

Continuano a salire a Loreto i casi di contagio da Covid 19. Ieri, secondo quanto riferito dal sindaco nel consueto video messaggio del lunedì, i positivi nella città mariana erano 146 positivi rispetto ai 97 della scorsa settimana mentre 176 erano le persone in quarantena rispetto alle 146 di 7 giorni fa. «Un trend in crescita: cerchiamo di rispettare le regole» ha chiosato Moreno Pieroni. In un contesto così fluido, l’Amministrazione comunale ha ritenuto importante ripetere l’esperienza positiva dell’Open Day vacinale al centro Giovanni Paolo II di Montorso. «In accordo con la Delegazione pontifica – ha spiegato Pieroni – abbiamo organizzato un nuovo Open day per domenica 9 gennaio, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 – ha annunciato il sindaco Pieroni – L’assessore Pighetti si è molto impegnato per replicare questa giornata» che sarà aperta  a tutti non solo ai lauretani, fa sapere la direzione dell’Asur-Area Vasta 2. Per partecipare non serve le prenotazione. Il sindaco ha inoltre ricordato che in vista delle ripresa delle lezioni, si stanno sanificando tutte le aule delle scuole dell’Istituto comprensivo.

Moreno Pieroni

Tra le novità attese nella prospettiva del nuovo anno Moreno Pieroni ha poi elencato il progetto di ripartenza per ascensore inclinato.«Stiamo definendo con il ministero delle infrastrutture la possibilità di ampliare l’ascensore e possiamo farlo ripartire anche a servizio di tanti pellegrini che speriamo tornino quest’anno» ha detto. Per il progetto delle scuole Marconi è stata scelta come stazione appaltante la Regione Marche.«L’aggiudicazione dei lavori – ha anticipato – dovrebbe avvenire entro l’estate, ed entro un anno-un anno e mezzo potremo tagliare il nastro dell’opera tanto attesa». L’ultimo, ma non meno importante, passaggio istituzionale è stato relativo invece all’ospedale di comunità Santa Casa, «On progetto di valenza politica, – l’ha definito il sindaco di Loreto – il confronto con la Regione (in vista della definizione del nuovo Piano socio sanitario ndr) sul suo futuro dovrà essere serrato e forte perché è strategica la sua funzione per la vallata del Musone e il Potenza».

 

Montorso, Open Day vaccinale al Centro Giovanni Paolo II

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X