facebook rss

Open Day vaccinali:
«Disponibili tre impianti sportivi»

OSIMO - Il sindaco Simone Pugnaloni ha scritto alla Regione e all'Asur proponendo di organizzare i prossimi appuntamenti non al Poliambulatorio per evitare lunghe code in via Lionetta ma in sedi alternative come il PalaBellini, il PalaBaldinelli o la palestra scolastica di Osimo Stazione
Print Friendly, PDF & Email

L’Open Day organizzato dal Circolo +76 di Osimo al Poliambulatorio del centro storico, il 20 dicembre 2021

 

Il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, ha scritto questa mattina ad Asur Marche ed Area Vasta 2 proponendo come sede degli Open Day vaccinali tre impianti sportivi della città al posto del Poliambulatorio di piazza del Comune.

Simone Pugnaloni

«In vista delle prossime cinque giornate di vaccinazione che Asur ha in animo di allestire in città, ritengo sia necessario individuare un luogo più sicuro. – fa sapere Pugnaloni – Il camper vaccinale davanti al Poliambulatorio crea disagi alla viabilità e pericoli per le lunghe file di pedoni in attesa, visto che piazza del Comune e le adiacenti via Lionetta e via Antica Rocca sono carrabili, senza considerare gli assembramenti che si creano tra utenti e passanti. Sostenendo la buona pratica di Asur Marche di proporre la vaccinazione a quante più persone possibili, abbiamo chiesto di coinvolgere maggiormente l’amministrazione comunale sulla scelta della localizzazione, per evitare disagi e pericoli, e proposto delle alternative concrete: il PalaBellini di piazzale Bellini, il PalaBaldinelli di Villa o la palestra scolastica di Osimo Stazione, dove allestire più linee di vaccinazioni se non per hub fissi, quantomeno per gli Open Day già previsti per le prossime settimane dalle autorità sanitarie, di cui attendiamo date e modalità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X