facebook rss

Open Day vaccinale,
boom di adesioni
a Belvedere Ostrense

IL SINDACO Sara Ubertini ringrazia medici e operatori sanitari per le 122 somministrazioni, tra booster, prime e seconde dosi, nel pomeriggio di giovedì
Print Friendly, PDF & Email

 

Successo di partecipazione per l’Open Day vaccinale organizzato giovedì scorso nei locali dell’ex scuola elementare di Belvedere Ostrense, in piazzale Risorgimento. Ad approfittare della vaccinazione senza prenotazioni sono stati in tanti, sono state infatti ben 122 le dosi somministrate tra booster, prime e seconde dosi in un solo pomeriggio. Superato anche il record del precedente Open Day vaccinale, quando, il 15 dicembre scorso, le somministrazioni sono state 103.

«Molto apprezzata dai cittadino l’organizzazione che ha consentito procedure snelle, senza attese e con tutti i comfort di un ambiente al riparo dalle intemperie invernali – ricorda il sindaco Sara Ubertini- Per vaccinarsi infatti non era necessario prenotarsi attraverso il portale ufficiale delle vaccinazioni per bastava contattare la Farmacia Rotoloni che indicava l’orario cui presentarsi». Presenti al punto vaccinale i dottori Giuseppe Flamma e Massimiliano Bora, preparazione delle dosi dottoressa Marcella Coppa e somministrazioni da parte degli infermieri dell’Asur. Assistenza della Croce Gialla, l’associazione Carabinieri in Congedo e la Farmacia Rotoloni. «Vorrei ringraziare anche una volta tutti gli operatori sanitari, i medici, il personale infermieristico e i volontari della Croce Gialla e la farmacia per aver ripetuto l’esperienza dell’Open Day – chiude il sindaco – e ringrazio anche i tanti cittadini che con senso di responsabilità hanno aderito alla campagna vaccinale, anche e soprattutto in un momento in cui i contagi sono cresciuti anche nel nostro paese».

Secondo il report della Regione Marche sono 64 i casi positivi e 74 le perso in quarantena o isolamento precauzionale. A causa della particolare contagiosità della variante Omicron, il virus sta continuando a correre anche a Belvedere Ostrense e lunedì scorso, come sta succedendo in altre realtà della nostra provincia,  il Comune ha annunciato l’entrata in Dad per 10 giorni di una sezione della scuola dell’infanzia “Il Giardino Fiorito” per un caso di positività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X