facebook rss

Contagi e ricoveri in calo,
meno mille positivi
in tre settimane ad Ancona

REPORT sull'andamento pandemico nel nostro territorio. In tutte le maggiori città sono in riduzione i casi di Covid-19. Stessa situazione sul fronte ospedaliero: attualmente a Torrette ci sono 59 pazienti, tre settimane fa erano 25 in più
Print Friendly, PDF & Email

Il piazzale del pronto soccorso di Torrette

 

Contagi in calo in  tutta la provincia, ad Ancona casi quasi dimezzati nell’arco di tre settimane. Giù anche i ricoveri all’ospedale regionale di Torrette. E’ il  report pandemico riferibile alla nostra provincia, confrontato con l’ultimo quadro delineato da Cronache Ancona (era il 7 febbraio) sulla base dei dati rilasciati dal Servizio Sanità della Regione Marche. Per quanto riguarda Ancona, ad oggi i contagiati sono 1.256, tre settimane fa erano 2.278. In quarantena c’erano 3.194 persona, attualmente ce ne sono 1.555. Ad Osimo ci sono 541 positivi, il 7 febbraio ce n’erano 817. In riduzione anche i casi a Senigallia: sono 551, erano 752. Jesi ha 365 positivi, erano 704 tre settimane fa. A Falconara, a oggi la Regione ha contato 359 positivi al Covid (erano 632); a Fabriano i casi sono 287 (erano 583); a Castelfidardo le persone contagiate sono 272 (erano 472). Montemarciano conta 93 positivi (erano 183). Non ci sono ancora Comuni Covid free.

Sul fronte ospedaliero, riduzione dei ricoveri all’ospedale regionale di Torrette e, in generale, in tutta la provincia dove si contano (escludendo le persone al pronto soccorso) 126 pazienti. Tre settimane fa erano 150. All’ospedale di via Conca, i degenti ad oggi sono 59, 25 in meno rispetto all’ultimo report pandemico. Andando nello specifico, la cittadella sanitaria conta 10 pazienti in terapia intensiva, 15 in semi-intensiva e 34 a malattie infettive. Al Carlo Urbani i ricoveri sono 15, di cui 1 in terapia intensiva (erano 22); all’ospedale di Senigallia i pazienti sono 10 (-4), all’Inrca sono 30 (+3). Tre persone nei pronto soccorso della provincia, di cui 1 a Fabriano, 1 a Torrette e 1 a Jesi.

(fe.ser)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X