facebook rss

Le sfide imprenditoriali per Fabriano:
la candidata Daniela Ghergo
a confronto con Franco Scolari

AL VOTO - Il direttore generale del Polo Tecnologico Alto Adriatico ha realizzato un modello di incubatore di imprese capace di incentivare lo sviluppo del distretto industriale di Pordenone e racconterà i contenuti del progetto mercoledì sera all'Oratorio della Carità
Print Friendly, PDF & Email

Daniela Ghergo

 

 

«Fabriano può crescere e svilupparsi economicamente se si apre a nuove realtà economiche, se ne studia i modelli, interagisce con i nuovi soggetti economici e progetta lo sviluppo del proprio territorio» asserisce Daniela Ghergo, candidata sindaco di Fabriano per la coalizione di centrosinistra. Che aggiunge:«Ci sono nuove sfide imprenditoriali da cogliere e le illustreremo nei prossimi due appuntamenti aperti alla cittadinanza» Mercoledì 6 aprile «vedremo come la realizzazione di un incubatore di imprese possa essere un motore di sviluppo per un’area di crisi industriale. Ne parleremo con l’ingegnere Franco Scolari, direttore generale del Polo Tecnologico Alto Adriatico, che ha realizzato un modello di incubatore di imprese capace di incentivare lo sviluppo del distretto industriale di Pordenone. Un modello che Fabriano potrebbe adottare, anche con il contributo della nuova amministrazione, dotandosi delle competenze necessarie – continua Ghergo – Sabato 9 aprile vedremo come il futuro di una città moderna consista nella realizzazione di una città ‘intelligente’: le Smart Cities sono il futuro e Fabriano può diventare più efficiente e veloce cogliendo le opportunità offerte dalle tecnologie digitali».

Franco Scolari

Il primo appuntamento, organizzato dalla Coalizione Democratica per le elezioni amministrative Fabriano 2022, è quindi per mercoledì 6 aprile alle ore 21.15 all’Oratorio della Carità. Titolo dell’incontro: “Nuove sfide imprenditoriali a Fabriano: incubatore di imprese per rilanciare il territorio” con ospite Franco Scolari, direttore generale del Polo Tecnologico Alto Adriatico (www.polotecnologicoaltoadriatico.it). Il Polo Tecnologico Alto Adriatico è una realtà radicata sul territorio pordenonese e focalizzata nel trasferimento tecnologico alle imprese affinché l’innovazione diventi strumento di sostenibilità e competitività. Il Polo è certificato dal Ministero dello sviluppo economico come incubatore di start Up ma anche per la fornitura di servizi di trasformazione digitale, industry 4.0, alle imprese specificatamente Pmi. Da circa un anno ha un’organizzazione KIBS (Knowledge Intensive Business Services). Sarà possibile seguire la diretta sia sulla pagina Facebook @ghergodaniela sia sulla agina Youtube Daniela Ghergo Sindaco 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X