facebook rss

Ordinanza anti-alcol,
proseguono i controlli

ANCONA - Servizi delle Polizia per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica svolti in centro nel pomeriggio di ieri e nella serata concentrati in piazza del Plebiscito
Print Friendly, PDF & Email

Una Volante durante un controllo in piazza Roma (Archivio)

 

Continua l’intensificazione dei servizi disposti dal Questore, su indicazione del Prefetto in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, al fine di garantire il regolare svolgimento della “movida” del fine settimana del capoluogo di regione. Nella giornata di ieri, in particolare, sono stati organizzati due diversi servizi ad Ancona. Il primo, con l’impiego di personale delle Volanti e di pattuglie appiedate della Questura, è stato diretto principalmente a monitorare durante l’orario pomeridiano la zona del centro cittadino, con riferimento soprattutto a Corso Garibaldi, piazza Cavour e piazza Roma, e vie limitrofe. In quest’ultima piazza, inoltre, era presente anche personale della Polizia Scientifica, con il relativo gazebo, per l’ormai consueta iniziativa di prossimità della Polizia di Stato che si svolge ogni sabato pomeriggio. Nel corso del servizio sono state identificate 37 persone, senza alcuna criticità riscontrata.

La Polizia in piazza del Plebiscito (foto d’archivio)

Il secondo servizio, avente carattere interforze, ha visto l’impiego di personale della Questura, dei Carabinieri, della Polizia locale e della Polizia provinciale, ed è stato finalizzato a presidiare piazza del Plebiscito e a garantire lo svolgimento della movida notturna nel rispetto della legalità. La serata si è svolta senza criticità – fa sapere la Questura – per l’ordine e la sicurezza pubblica, accertando anche l’osservanza delle regole poste dall’ordinanza comunale in materia di bevande alcoliche e di orario di chiusura dei locali pubblici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X