facebook rss

Acconto Tari:
scadenza il 16 maggio

Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

 

Il 16 maggio scade il termine per il versamento della prima rata in acconto della tassa sui rifiuti (Tari). Per agevolare il pagamento della, Ancona Entrate invia a casa dei contribuenti l’avviso del saldo contenente il modello di pagamento PagoPA precompilato o scaricabile utilizzando l’applicativo LINKmate, raggiungibile dal sito istituzionale della società. LINKMate è accessibile tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE (Carta d’identità elettronica). Il versamento mediante il modello di pagamento PagoPA può essere eseguito presso qualsiasi sportello postale o bancario, tabaccai abilitati o attraverso i servizi di home banking.

In caso di smarrimento dell’avviso di pagamento, i contribuenti possono richiederne copia inviando un’e-mail all’indirizzo info@anconaentrate.it

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X