facebook rss

Piano, un’altra vittima
dell’ordinanza anti alcol

ANCONA - Multato un romeno trovato a bere birra dalla polizia lungo corso Carlo Alberto. Lo stesso è stato anche denunciato per aver aggredito l'ex fidanzata
Print Friendly, PDF & Email

La polizia durante i controlli al Piano

 

Beve birra lungo corso Carlo Alberto: sanzionato un romeno di 30 anni per aver violato l’ordinanza anti alcol. La multa è scattata oggi pomeriggio, attorno alle 15, durante un controllo della polizia.  Circa un’ora dopo la polizia è intervenuta nel parcheggio di un supermercato della zona, in quanto lo stesso romeno stava litigando con la ex fidanzata. Portato in questura è stato denunciato per lesioni, mentre la parte offesa, un italiana di circa 50 anni, soccorsa sul posto da personale della Croce Gialla, ha rifiutato il ricovero, riservandosi di fare denuncia. Nei confronti del 30enne, il questore sta valutando la notifica di misure di prevenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X