facebook rss

Aeroporto, al via i lavori
per la ristrutturazione del sottopasso

FALCONARA - L'intervento sarà completato il primo giugno: sarà potenziata anche l’illuminazione e verranno installate telecamere di videosorveglianza
Print Friendly, PDF & Email

Il rendering del sottopasso

 

Partono lunedì 23 maggio i lavori di ristrutturazione del sottopasso ferroviario di accesso all’aeroporto, nell’ambito delle opere a supporto dello sviluppo aeroportuale programmati dal Comune di Falconara e finanziati dalla Regione Marche. L’intervento sarà completato il primo giugno e comporterà l’interdizione del transito del sottopasso stesso, che collega l’aeroporto a via del Consorzio e alla strada provinciale di Castelferretti. Il divieto di transito scatterà alle 7 del mattino di lunedì e resterà in vigore tutti i giorni dalle 7 alle 18 fino al primo giugno. Per accedere al Sanzio si potrà imboccare la Statale 76 e quindi lo svincolo ‘Aeroporto’.

L’intero sottopasso sarà ristrutturato e ritinteggiato e, sui frontali, saranno installate insegne illuminate di benvenuto (in ingresso) e di arrivederci (in uscita). Sarà potenziata anche l’illuminazione e installate telecamere di videosorveglianza. Il progetto di riqualificazione dell’ingresso all’aeroporto è partito il 14 febbraio scorso e comporta un costo complessivo di oltre 183mila euro. Tra gli interventi che rientrano nell’opera, la realizzazione di una mini rotatoria (già eseguita) subito dopo il sottopasso e la riqualificazione di tutta la viabilità, con il rifacimento del sottofondo stradale e l’asfaltatura del tratto tra il sottopasso e la grande rotatoria davanti al terminal Arrivi. E’ inoltre prevista la piantumazione ai margini della carreggiata di siepi di oleandro e ginestra, che avranno anche la capacità di trattenere il terreno con le loro radici. Sono stati poi realizzati due muretti a protezione dei piloni dello svincolo dalla Statale 76, sui quali verranno installate insegne di benvenuto.

Una importante novità, come già visto, è rappresentata dal potenziamento dell’illuminazione: saranno installati nuove plafoniere nel sottopasso ferroviario, pali della luce nella vicina isola spartitraffico dove l’illuminazione è attualmente assente e nella nuova rotatoria, mentre saranno sostituiti i pali della luce presenti in via Ruffilli e in via del Consorzio a ridosso delle rampe di accesso all’aeroporto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X