facebook rss

Sale la febbre per Vasco:
navette e parcheggi,
quello che c’è da sapere

ANCONA - Attese allo Stadio del Conero 33mila persone. Quasi raddoppiati i bus, il Comune ha incrementato di tremila posti auto lo spazio per i posteggi rispetto al concerto di Ultimo
Print Friendly, PDF & Email

Stadio del Conero pieno per Vasco, 2005

 

Il Comune conferma e incentiva il piano trasporti e parcheggi per il concerto di Vasco, previsto per domenica 26 giugno, prevedendo più navette e ulteriori posti auto, per favorire l’accoglienza dei circa 33mila fan in arrivo per il concerto. Quasi raddoppiati i bus navetta e incrementato di tremila posti auto lo spazio parcheggi rispetto al concerto del cantante Ultimo tenutosi il 17 giugno scorso.

La Polizia Locale di Ancona ha previsto la presenza sul campo sin dal mattino di circa 70 agenti e 100 volontari della Protezione civile – che provvederanno all’attività di informazione e orientamento – attivi nelle zone interessate dalla manifestazione. Al riguardo la comandante della Polizia Locale dorica, Liliana Rovaldi, suggerisce per chi proviene da sud di utilizzare i parcheggi e le strade che si trovano nell’area commerciale della Baraccola e aree limitrofe.

Incremento delle navette: sono disposte stavolta su 4 linee, la Blu, la Rossa, la Verde e la Viola che collegheranno lo stadio Del Conero ai vari parcheggi direzione zona Nord con l’utilizzo anche di autobus autosnodati in andata e al ritorno. Il percorso della Linea Blu: capolinea stazione centrale (corsia lato Alberghi) (park Archi + Trenitalia), via Giordano Bruno, piazza Ugo Bassi (park piazza D’Armi), via Torresi, Fermata di fronte capolinea Tavernelle (Park Ranieri), via Cameranense, Stadio e viceversa.  Park serviti  dalla linea blu: parcheggio Archi; piazza d’Armi; parcheggio Ranieri.

Vasco nel 2015 ad Ancona

Il percorso della Linea Rossa:  capolinea Palaindoor, via della Montagnola (Park PalaIndoor), via Torresi, Piazza Ugo Bassi (Park Piazza d’Armi), viadotto della Ricostruzione, via Martiri della Resistenza (Park ex-Mattatoio e Valle Miano), Asse NS, uscita Università, via Bersaglieri d’Italia, via Cameranense, stadio.  Park serviti: Palaindoor; park Piazza d’Armi; park ex-Mattatoio; park Vallemiano.

Il percorso della Linea Verde: Parcheggio Cimitero Tavernelle (Park Cimitero) – stadio. Park servito: cimitero Tavernelle.

Il percorso della Linea Viola: parcheggio Università Politecnica c/o fermata liceo Galilei – stadio. Il park servito è quello dell’Univpm.

Ai parcheggi individuati e serviti dalle navette si aggiungono, per chi proviene da Ancona sud: via Luigi Albertini, via Ferruccio Fioretti, via Umani Giorgio, via Franco Scataglini ,via Mario Natalucci, via Vincenzo Pirani, via Girombelli Arnaldo, via Schiavoni, via Sandro Totti, via Roberto Bianchi, via Zingaretti, via Primo Maggio, via Caduti Del Lavoro, via Ezio Tarantelli, via Luigi Ruggeri, via Flavia, via Fuà Geremia, via Livio Cambi, via Giovanni Conti, via Ghino Valenti. A questi si aggiungono i posti auto previsti dall’area del Gross di Ancona. Prevista anche area di sosta per i camper nei pressi di via Albertini, vicino rotatoria multisala Giometti.

Capitolo alcolici: a partire dalle 13 del 26 giugno e fino alle 7 del giorno successivo, in tutta l’area ricompresa all’interno del raggio di 500 metri, in linea d’aria, dall’ingresso allo Stadio Del Conero (cancello n. 4 – ingresso curva Nord – dal quale è previsto il maggior afflusso) sono vietate la vendita, la detenzione, il consumo e la somministrazione di bevande con gradazioni alcoliche superiori ai 5 gradi all’interno dello stadio e nel raggio di 500 metri, in linea d’aria, dall’ingresso allo stadio del Conero. e di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro e lattine.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X