facebook rss

Convocata l’assemblea di Aic
per scegliere il candidato sindaco

ANCONA - In vista delle elezioni comunali del 2023 il movimento si confronterà il prossimo 14 luglio per formalizzerà la propria proposta politica
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

 

«Il percorso verso le elezioni comunali di Altra Idea di Città sta per giungere ad uno snodo decisivo». Il movimento, infatti, forte di questi anni di attività dentro e fuori il Consiglio comunale di Ancona, nell’assemblea del 14 luglio prossimo formalizzerà la propria proposta politica e il proprio candidato sindaco in vista delle elezioni comunali del 2023. «Una proposta politica che vuole aprire un percorso inclusivo capace di dare alla città un’alternativa all’immobilismo dell’attuale amministrazione e alla deriva regressiva del centrodestra di Meloni e Salvini. – si legge in una nota ufficiale di Aic – L’obiettivo, tramite idee chiare e radicali e un candidato sindaco in grado di rappresentare le miglior energie cittadine, è quello di dare vita ad una coalizione sociale ampia e plurale». Subito dopo l’assemblea, in un incontro stampa, verranno «precisati i prossimi passaggi, il candidato sindaco a disposizione della città e i principali asset programmatici. Dare ossigeno alle idee, per la città del futuro» conclude il coordinamento Altra Idea di Città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X