facebook rss

Ferragosto a Numana con i fuochi
d’artificio e il concerto dell’alba

EVENTI - Ritorno alla normalità con i due grandi appuntamenti entrati nella tradizione dell'estate. Con l'ensemble musicale del Marco Santini suonerà anche la piccola Diana Dvalishvili, di appena 10 anni ma già un talento al pianoforte, fuggita dalla guerra in Ucraina
Print Friendly, PDF & Email

I giardini di Piazza Nuova a Numana gremiti di pubblico per il concerto dell’alba (foto d’archivio)

 

Tornano domenica prossima, 14 agosto, i due grandi appuntamenti entrati nella tradizione dell’estate numanese: il concerto all’alba e la festa della Madonna Assunta con lo spettacolo pirotecnico. Giunto alla sua decima edizione, il concerto all’alba, sotto la direzione artistica del maestro Marco Santini, ospiterà un ensemble musicale d’eccellenza con Rosa Sorice (soprano), Marco Pangrazi (tastiere), Marco Lorenzetti (batteria), Emanuele Gatta (chitarra), Maurizio Scocco (basso) e un complesso di archi. Special Guest sarà la giovane pianista ucraina Diana Dvalishvili, di appena 10 anni ma già un talento al pianoforte, fuggita dalla guerra in Ucraina lo scorso marzo e rifugiatasi nella Marche, dove ha anche iniziato a frequentare il Conservatorio di Pesaro. La musica sarà accompagnata dall’esposizione delle opere del pittore Franco Fontanella, artista marchigiano che immortala la splendida realtà dei nostri paesaggi. L’evento è presentato da Lucia Santini e Maurizio Socci e l’appuntamento è alle 5.15 in Piazza Nuova (centro storico, dietro alla chiesa del SS Crocifisso).

Il Comune di Numana ricorda che l’evento è gratuito e non necessita di prenotazione, «i posti a sedere sono disponibili fino ad esaurimento e l’area sarà accessibile a partire dalle ore 4.45» sottolinea. Il Comune offre inoltre la possibilità di usufruire gratuitamente di navette speciali con i seguenti percorsi e orari: dal Camping Numana Blu – lungomare sud – Marcelli (via Venezia) – lungomare nord – Numana centro (andata ore 4.45 – 5.10 · ritorno ore 8) e dagli Svarchi/Taunus – via Circonvallazione – Numana centro (andata ore 4.50 · ritorno ore 8). Per l’occasione, i bar della piazza e del centro storico saranno aperti dalle ore 5.

Un momento della Festa dell’Assunta a Numana

È in programma invece per la serata, a partire dalle ore 21.15 presso il porto turistico di Numana, l’emozionante Festa della Madonna Assunta, con la suggestiva e tradizionale statua della Madonna che emerge dall’acqua e i fuochi d’artificio finali. Organizzata in collaborazione tra il Comune di Numana, la Lega Navale Italiana Sezione di Numana, le parrocchie “Cristo Re” e “S. Maria Stella del Mare”, la società Traghettatori Riviera del Conero e la Soc. Cooperativa Ormeggiatori di Numana, il programma in dettaglio si aprirà con la toccante cerimonia che vedrà la statua della Madonna, sollevata dai sub volontari della locale Lega Navale Italiana Sez. Numana, emergersi dalle acque del porto per poi proseguire nella tradizionale processione e Santa Messa all’interno dello spazio portuale concelebrata da S.E. Mons. Angelo Spina. Al termine della messa, la statua della Madonna sarà portata in processione in mare insieme alle imbarcazioni allineate in corteo per assistere allo spettacolo pirotecnico previsto per le ore 23.30 (circa) nello spazio marino antistante il lungomare nord, che concluderà i festeggiamenti della manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X