facebook rss

Si addormenta col microonde acceso:
incendio in appartamento

ANCONA - A dare l'allarme sono stati i residenti nel vedere il fumo uscire dall'abitazione. Sul posto i vigili dle fuoco, Croce Rossa, 118 e polizia
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi sul posto

Si è addormentata in casa dopo aver lasciato il forno a microonde acceso con gli alimenti all’interno.
Intorno alle 16, i residenti di via Circonvallazione hanno però notato che usciva del fumo dal suo appartamento e hanno subito chiamato i soccorsi.
Sul posto, a sirene spiegate, sono intervenuti i vigili del fuoco, la Croce Rossa, automedica del 118 e due Volanti della polizia.
Dato che la donna non rispondeva, i pompieri sono entrati da una finestra permettendo poi l’accesso anche al personale sanitario. Trovata in stato confusionale, è stata trattata sul posto mentre i pompieri sono stati impegnati nello spegnere le fiamme del forno che avevano coinvolto anche il vicino frigorifero.
La donna, già nota alle forze dell’ordine, è stata invece identificata dalla polizia.
Il tempestivo intervento dei residenti, nel chiamare il 112, ha indubbiamente evitato che le fiamme potessero espandersi ulteriormente sfociando in qualcosa di molto più grave e serio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X