facebook rss

L’Alleanza Verdi, Sinistra, Reti civiche:
«Il contributo delle Marche all’elezione
dei nostri 12 deputati e 4 senatori»

ANCONA - Sinistra Italiana ringrazia i 25mila elettori ed i candidati. «Di fronte al nuovo governo di centrodestra vorremmo costruire assieme un corpo unito e articolato»
Print Friendly, PDF & Email

Le schede gialle e rosa delle elezioni politiche 2022

 

L’Alleanza Verdi, Sinistra, Reti civiche ringrazia i 25.000 elettrici ed elettori ed abbraccia i 6 candidati Luisa Serroni, Caterina di Bitonto, Gioia Santarelli, Maria Rosa Conti, Sandro Bisonni, Simone Luchetti e Pierfrancesco Corvino per il lavoro svolto nel brevissimo periodo da Ferragosto al 25 settembre. «L’importanza dell’elezione di 12 deputati e 4 senatori al Parlamento Italiano a cui come Marche abbiamo contribuito vive nell’impegno con cui abbiamo trasmesso i nostri valori di giustizia sociale, di diritti, di pace, di amore per la Terra saccheggiata, attraversando l’alluvione del 15 settembre, fenomeno non solo meteorologico ma risultato dello sviluppo cannibale.- sottolinea nella nota il gruppo consiliare regionale di SI – Di fronte al nuovo governo di Centrodestra ed ai disvalori che tenteranno di far arretrare le donne, i migranti, le nostra conquiste già da anni sotto attacco, vorremmo costruire assieme un corpo unito, articolato e capace di confrontarsi con chi vuole ricostruire la Sinistra, farlo senza presunzioni ma forti dei valori della nostra Storia, per essere pronti ai compiti che ci attendono. Lasciamo le divisioni che troppo a lungo ci hanno indebolito e lavoriamo per l’unità: se la praticheremo quotidianamente sapremo attrarre e rafforzarci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X