facebook rss

Convinto che gli avessero rubato l’auto,
la cercava nel posto sbagliato

ANCONA - L'uomo, in preda al panico, ha chiesto l'intervento dei carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

Una pattuglia dei carabinieri in servizio (Archivio)

E’ uscito da un centro commerciale alla Baraccola e non ha trovato più la propria auto.
L’uomo, questo pomeriggio, ha girato in lungo e in largo per il parcheggio dopodiché, preso dallo sconforto e dal panico, ha chiamato i carabinieri per denunciarne il furto.
Sul posto è arrivata una pattuglia dell’Arma.
I militari hanno ascoltato l’uomo, che ha fornito la descrizione del mezzo con il quale aveva raggiunto il centro commerciale dove si era recato per fare la spesa e alcuni acquisti, indicando il luogo in cui l’aveva posteggiata.
I carabinieri, probabilmente anche a seguito dell’esperienza già avuta in precedenza per chiamate simili, hanno voluto fare un ultimo giro nella zona indicata dall’automobilista e, allo stesso tempo, ‘estenderla’ di qualche fila.
Ecco infatti che dopo pochi minuti, la vettura è stata ritrovata.
L’auto era semplicemente posteggiata dove l’aveva lasciata il proprietario che però, come spesso è accaduto a molti, aveva confuso un settore con un altro.
L’uomo ha potuto quindi prendere nuovamente possesso del mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X