facebook rss

Riaperta al transito via VIII Marzo,
come cambia la viabilità

FALCONARA - La circolazione dei veicoli è consentita da via La Costa a via Pergoli, ma resta il limite di velocità di 30 chilometri orari, trattandosi di un’area di cantiere
Print Friendly, PDF & Email

Via VIII Marzo a Falconara

 

 

A Falconara è stata riaperta al traffico via VIII Marzo, dove si potrà transitare con senso unico di marcia fino al termine dei lavori, che riguardano il rifacimento completo dei sottoservizi e del fondo stradale. Ne da notizia il Comune di Falconara. La circolazione dei veicoli è consentita da via La Costa a via Pergoli (direzione monte-mare), ma resta il limite di velocità di 30 chilometri orari, trattandosi di un’area di cantiere. La strada immette anche al parcheggio multipiano a servizio dell’antico borgo e degli utenti della sede comunale di piazza Carducci, per questo il tratto di collegamento all’area di sosta resta percorribile in entrambe le direzioni.

«L’investimento per i lavori sfiora il milione di euro: l’importo indicato nel quadro economico è di 870mila, finanziato per oltre il 50 per cento da VivaServizi. -specifica la nota del Comune di Falconara – Oltre a ripristinare il fondo stradale e l’asfalto, saranno completamente rifatti i sottoservizi relativi alle condotte idriche e fognarie. Il cantiere era stato interrotto all’indomani dell’alluvione della valle del Misa, perché i mezzi dell’azienda appaltatrice, la ditta Fiori, sono stati impiegati nell’emergenza che ha duramente colpito il Senigalliese, sotto il coordinamento dei Centri operativi comunali (Coc) dei Comuni coinvolti e dei vigili del fuoco. L’azienda ha dovuto sospendere cantieri anche nei Comuni di Sassoferrato e Morro d’Alba e quelli commissionati dalla Provincia di Pesaro, per dirottare personale e mezzi a supporto delle popolazioni messe in ginocchio dall’esondazione del Misa e del Nevola. Nonostante la sospensione del cantiere il termine dei lavori resta invariato: la riapertura di via VIII Marzo è prevista per il mese di dicembre. Resta confermata la sosta gratuita in via Liberazione e in piazza Carducci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X