facebook rss

Si sente male e chiama il 112:
l’ambulanza corre sul posto,
ma la donna esce per una passeggiata

ANCONA - I militi della Croce Gialla hanno suonato alla porta e chiamato al telefono senza ricevere risposte. Temendo il peggio sono stati fatti intervenire i vigili del fuoco e le Volanti
Print Friendly, PDF & Email

I mezzi di soccorso in via Urbino

Ha chiamato il 112 chiedendo l’intervento urgente di un’ambulanza perché si sentiva poco bene e voleva un’ambulanza.
La centrale operativa del 118 ha quindi organizzato l’emergenza inviando sul posto un mezzo di soccorso della Croce Gialla arrivato in una manciata di minuti.
Il personale sanitario, una volta giunto sul luogo in via Urbino, ha subito provveduto a raggiungere il pianerottolo dell’abitazione. La donna però non rispondeva né alla porta né al telefono e, temendo il peggio, sono stati fatti intervenire i vigili del fuoco e la polizia.
Grazie ai pompieri si è poi riusciti ad accedere all’abitazione ma, della donna, non vi era alcuna traccia.
Successivamente si è scoperto che la signora si era sentita improvvisamente meglio ed era uscita per fare una passeggiata tanto da non aver bisogno nemmeno di essere visitata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X