facebook rss

Frontale tra due auto:
una finisce sul marciapiede
e centra un pedone. E’ grave

SENIGALLIA - Le condizioni dell'84enne sono apparse subito preoccupanti ed è stato fatto intervenire anche Icaro. Sul posto i carabinieri, 118 e vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia sul posto

Drammatico incidente stradale questa mattina a Senigallia.
E’ successo intorno alle 10.30 lungo via Bolzano.
Lo scontro, per una dinamica in fase di accertamento, è avvenuto frontalmente tra due auto.
A seguito dell’impatto però, uno dei due mezzi è andato a sbattere contro un muro di recinzione che delimita il giardino di una casa privata, investendo un signore di 84 anni che si trovava a passare sul marciapiede proprio in quel momento e che è rimasto incastrato tra la vettura e il muretto, avendo la peggio, dopo essere stato spinto e trascinato dal mezzo.
Chiamato il 112, sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco, ambulanze e carabinieri.
I pompieri della squadra di Senigallia, in collaborazione con il personale sanitario del 118, sono stati impegnati nel liberare l’anziano, attraverso l’utilizzo di attrezzature specifiche, che era rimasto incastrato e schiacciato dalle lamiere della vettura finita fuori strada.
Attraverso l’utilizzo di attrezzature specifiche, è stato trattato sul posto. A seguito delle gravi lesioni riportate, tra cui la semi amputazione di un braccio, è stato richiesto l’intervento anche di Icaro, alzatosi in volo dalla piazzola di Torrette.
Soccorso anche dall’équipe medica dell’eliambulanza, una volta stabilizzate le condizioni, è stato trasferito con un codice rosso al nosocomio regionale per essere accompagnato in sala emergenza.

I soccorsi sul posto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X