facebook rss

Le auto in sosta erano sospette:
controllate, sono risultate rubate

FABRIANO - I carabinieri erano impegnati in un servizio di pattugliamento quando hanno notato le due vetture poi restituite ai proprietari. Indagini per scoprire gli autori del furto
Print Friendly, PDF & Email

Carabinieri in servizio di pattugliamento (Archivio)

Hanno notato due auto in sosta lungo lo svincolo della SS 76 Est, non lontano dalla zona industriale, nonostante si trovassero in una strada nascosta rispetto a quella principale.
I carabinieri di Fabriano, schierati contro i furti, insospettiti hanno deciso di avvicinarsi ed effettuare un controllo. All’interno era tutto in ordine ma, nonostante ciò, i militari hanno ugualmente effettuato un approfondimento utilizzando la banca dati e appurando ci i due mezzi risultavano invece essere state recentemente rubate a Sansepolcro, in Toscana.
Subito sono state visionate le telecamere della zona per capire come fossero arrivate in quel posto e avviate le indagini per dare un nome e un volto agli autori del furto.
I mezzi sono stati invece restituiti ai legittimi proprietari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X