facebook rss

Ubriachi e con la musica alta in strada:
uno fa pipì e l’altro insulta i poliziotti

ANCONA - Gli agenti delle Volanti li hanno notati durante un servizio di pattugliamento al Piano. Per entrambi sono scattate le sanzioni
Print Friendly, PDF & Email
volante piano notte

Una Volante della polizia durante un controllo nella notte al Piano (Archivio)

Erano lungo corso Carlo Alberto, a bere alcolici tenendo la musica ad alto volume che usciva dalle casse dell’auto parcheggiata con le portiere aperte.
A notarli sono stati gli agenti delle Volanti, intorno alle 21, mentre erano impegnati in un pattugliamento del Piano.
I poliziotti si sono avvicinati per effettuare un controllo notando subito che alcune persone del gruppetto erano già abbondantemente ubriache al punto che uno ha iniziato subito a insultare gli agenti nel vederli avvicinarsi.
In considerazione dello stato agitato e molesto in cui versava, i poliziotti hanno provveduto a sanzionare il tunisino per ubriachezza molesta.
Allo stesso tempo, un altro tunisino, nonostante la presenza dei poliziotti, ha iniziato a orinare contro il muro di un palazzo. Per questo motivo è stato sanzionato per atti contrari alla pubblica decenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X