facebook rss

In retromarcia per far passare un camion:
finisce contro la colonnina del gas

ANCONA - Allarme a Sappanico quando sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e tre pattuglie della polizia a seguito della perdita abbondante che si era venuta a creare
Print Friendly, PDF & Email

I vigili del fuoco in uscita dalla caserma (Archivio)

Vigili del fuoco e tre Volanti delle polizia sono intervenuti nella serata di ieri, poco prima delle 22, a Sappanico, per una grossa perdita di gas a seguito di un incidente.
Un’auto era finita contro una cabina di decompressione mentre procedeva in retromarcia in modo tale da permettere a un camioncino, che proseguiva lungo la corsia opposta, di poter passare.
La carreggiata era infatti stretta.
La vettura è però finita contro la tubazione, facendo sprigionare il gas dopo aver rotto un tubo.
L’automobilista ha subito chiamato il 112 facendo intervenire i soccorsi e allontanandosi dalla vettura, esclusivamente per mettersi in sicurezza.
Mentre la polizia si è occupata di gestire la viabilità affinché le auto che sopraggiungevano stessero debitamente a distanza, i vigili del fuoco e il personale dell’Edma Reti Gas hanno risolto la situazione nel giro di mezz’ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X