Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Gli studenti del Morea-Vivarelli
in visita all’Agenzia
delle Dogane e dei Monopoli

FABRIANO - I temi affrontati hanno spaziato sugli aspetti doganali, in aggiunta a quelli più tecnici e tipici di un’esportazione o importazione di merce ed è stata anche presentata la nuova app Android per cellulari della ‘Carta Doganale del Viaggiatore’

La visita degli studenti dell’Iis Morea-Vivarelli all’Agenzia delle dogane e dei monopoli

 

La visita degli studenti di due classi terze dell’Istituto Istruzione Superiore Morea-Vivarelli presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Adm) Sezione Operativa Territoriale di Fabriano ha rappresentato, nei gionri scorsi, un’occasione di collaborazione istituzionale. L’iniziativa, richiesta dall’Istituto di istruzione superiore di Fabriano, ha raccolto la piena disponibilità da parte di Adm, Direzione Territoriale dell’Emilia Romagna e Marche e Dirigente dell’Ufficio di Ancona, da cui la Sezione fabrianese dipende.

L’approfondimento, svoltosi negli uffici, ha spaziato su diversi temi e aspetti doganali, in aggiunta a quelli più tecnici e tipici di un’esportazione o importazione di merce. Oltre a una panoramica sul ruolo di Adm e sulla vastità delle sue competenze, si è cercato di catalizzare l’attenzione dei ragazzi con argomenti vicini ai loro interessi e al loro essere cittadini: un funzionario dell’Antifrode ha parlato di contraffazione mostrando ai ragazzi esempi di merce sequestrata come vestiario di marca ed orologi, ma anche di tutela del consumatore con un excursus normativo attraverso l’etichettatura dei beni, alimentari ma non solo. Si sono resi edotti i ragazzi dei potenziali rischi del commercio on line, con particolare riguardo alle responsabilità che inconsapevolmente un acquirente può incorrere suo malgrado.

E’ stata presentata agli studenti anche la nuova app Android per cellulari della ‘Carta Doganale del Viaggiatore’, strumento di facile e pronta consultazione per conoscere le principali disposizioni doganali, indispensabile per chi viaggia in Europa o in Paesi extra europei, accompagnando la panoramica delle principali disposizioni vigenti con esempi accaduti nella vicina sezione doganale dell’Aeroporto “Sanzio” di Falconara. Protagonista indiscusso è stato tuttavia l’interesse, lo stupore e l’entusiasmo dei ragazzi, palesato con le numerose domande anche a “lezione terminata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X