Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Deve scontare 8 mesi ai domiciliari:
viene trovato in centro con la droga,
a passeggio con pregiudicati

ANCONA - Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Montacuto dove è stato accompagnato dalla polizia

La polizia in centro (Archivio)

Condannato dalla Corte d’Appello di Perugia a 8 mesi di reclusione per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso nell’estate del 2014 a Falconara, venne arrestato in flagranza di reato.
L’uomo, un 58enne italiano, nell’ottobre dello scorso anno, a seguito della sentenza divenuta definitiva a settembre, venne ammesso all’espiazione in regime di detenzione domiciliare presso la sua residenza di Ancona.
Ecco però che l’uomo, mentre si trovava ancora in regime di detenzione domiciliare, è stato trovato dai poliziotti delle Volanti mentre era a passeggio per il centro, in compagnia di alcuni amici pregiudicati e in possesso di droga.
Segnalato l’episodio al magistrato di Sorveglianza di Ancona, questo ha revocato la misura alternativa della detenzione domiciliare a carico dell’uomo disponendo il suo accompagnamento in carcere.
Ora, l’uomo è stato rinchiuso a Montacuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X