Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Rinnovate pro-tempore le cariche
dei dirigenti al comune di Ancona

IL SINDACO Daniele Silvetti sceglierà i funzionari di sua fiducia nell'ultimo giorno disponibile in base alle normative vigenti, vale a dire il 27 settembre. Per adesso resta al proprio posto chi già c'era

Il Segretario generale del comune di Ancona Giovanni Montaccini

di Antonio Bomba

Altre due settimane di proroga. Nella giornata odierna il sindaco di Ancona Daniele Silvetti ha esteso fino al 27 settembre le funzioni di diversi dirigenti comunali. Una procedura prevista e partita con la sua elezione a primo cittadino di Ancona, la quale però è giunta al suo ultimo step.

In base alle normative vigenti infatti il primo cittadino ha 120 giorni per nominare in maniera stabile e ufficiale i propri dirigenti. Nel mentre può confermare coloro che erano stati scelti dalla precedente Amministrazione sulla base del principio e della necessità di ‘garantire la continuità amministrativa e gestionale il primo cittadino eletto può confermare provvisoriamente gli incarichi cessati per un periodo non superiore a 120 giorni, per consentire lo svolgimento delle procedure di attribuzione dei nuovi incarichi’

Roberta Alessandrini

Il sindaco ha pertanto deciso di utilizzare tutto il tempo previsto per effettuare le proprie scelte. Al 27 settembre però, dovranno arrivare le nomine ufficiali.

Ad ogni modo la dottoressa Roberta Alessandrini è stata confermata pro tempore a capo della direzione turismo, eventi, partecipazione democratica, politiche giovanili e al pubblico spettacolo.

L’ingegner Stefano Capannelli resta ancora alla direzione lavori pubblici e in reggenza alla direzione manutenzioni.

L’architetto Claudio Centanni è di nuovo confermato alla direzione urbanistica, all’edilizia pubblica, al porto e alla mobilità, mentre porterà avanti in reggenza anche la direzione Sui edilizia privata, il commercio e il patrimonio.

Il dottor Giorgio Foglia resta al momento come funzionario della direzione gare e appalti e in reggenza della direzione servizi demografici ed elettorali.

Donatella Ghiandoni

La dottoressa Daniela Ghiandoni è confermata come dirigente della direzione finanze.

La dottoressa Claudia Giammarchi, per altre 2 settimane, vedrà rinnovata la carica di dirigente  della direzione politiche sociali, sanità, politiche per la casa e il coordinamento dell’Ats 11.

Il dottor Giovanni Montaccini è invece confermato come dirigente della direzione cultura, politiche scolastiche ed educative, così come reggente del comando di Polizia Locale, funzionario dell’ufficio affari istituzionali, della gestione del personale, dell’ufficio stampa e dell’ufficio pianificazione, controllo strategico e di gestione, organizzazione e valutazione.

L’architetto Roberto Panariello è stato confermato come funzionario della direzione ambiente e verde pubblico.

L’avvocato Massimo Demetrio Sgrignuoli invece resta, sempre fino al 27 settembre, dirigente della direzione avvocatura.

Resteranno al proprio posto, sempre fino al 27 settembre, anche molti professionisti precedentemente individuati per svolgere incarichi di ‘alta qualificazione’.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X