Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Rugby, Alice Angelucci
convocata per il raduno
della Nazionale Under 18

JESI - L'atleta, in forza al Rugby Jesi ’70, dal 22 al 24 settembre prossimi sarà a Parma. «Mi aspetto una esperienza bella e molto impegnativa. Ci sarà tanto da fare e da allenarsi per essere all’altezza»

Alice Angelucci

 

«Tanta adrenalina. Potrò confrontarmi e esercitarmi ad un livello molto più alto di quello a cui sono abituata». Parola di Alice Angelucci, classe 2006, in forza al Rugby Jesi ’70, convocata per il raduno della Nazionale Under 18 Femminile in programma dal 22 al 24 settembre prossimi a Parma. «La chiamata – spiega in una nota Alice – un poco me l’aspettavo ma quando arrivano mail di questo genere non si può non avvertire lì per lì un poco d’ansia. Ansia e tanta adrenalina appunto, non vedo l’ora. Troverò ragazze molto forti e potrò mettermi alla prova con loro».

L’avventura nella palla ovale di Alice, figlia del tecnico del Rugby Jesi ’70 Andrea Angelucci, inizia tre anni e mezzo fa. «All’inizio andavo al campo a vedere gli allenamenti che mio padre faceva con i bambini più piccoli. Il gioco mi è piaciuto subito. Ho visto uno sport di squadra e capito che coinvolge tutti. Una sfida in cui ci si aiuta l’una con l’altra ed è quello che mi ha conquistato. Ho cominciato con le Leonesse della prima squadra femminile poi, formato il team giovanile, sono passata nella mia categoria». Dove intanto la stagione ha preso il via. «Ci stiamo allenando anche con le ragazze delle Spartan Queens per iniziare il campionato con loro a novembre». Intanto l’appuntamento azzurro. «Mi aspetto una esperienza bella e molto impegnativa. Ci sarà tanto da fare e da allenarsi per essere all’altezza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X