Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

“Il lavoro delle donne:
la storia, i luoghi di vita e di lavoro
tra passato e presente”

ANCONA - L'iniziativa ad ingresso gratuito, promossa e organizzata dalla Federazione dei Pensionati della Cisl Marche in collaborazione con la Cisl Marche, patrocinata dal Comune, si terrà lunedì, alle 15.30, presso la Sala Boxe della Mole

Si terrà lunedì, alle 15.30, presso la Sala Boxe della Mole Vanvitelliana, l’iniziativa “Il lavoro delle donne: la storia, i luoghi di vita e di lavoro tra passato e presente”.
Promossa e organizzata dalla Federazione dei Pensionati della Cisl Marche in collaborazione con la Cisl Marche, patrocinata dal Comune di Ancona, è in occasione della nuova edizione del libro a cura di Maria Grazia Camilletti “Avevo un posto andato in fumo. Le sigaraie di Chiaravalle raccontano storie di vita e di lavoro”, edito da Affinità Elettive Edizioni.
I lavori, introdotti dalla Segretaria regionale Fnp Cisl Marche, Maria Rosaria Lucarelli, saranno articolati in due sessioni.
Nella prima, intitolata “Storia Economia Lavoro”, interverranno Maria Grazia Camilletti, storica marchigiana, Francesco Chiapparino, Università Politecnica delle Marche e Giovanni Bellucci, Università di Bologna.
Nella seconda sessione, dal titolo “Lavoro e Diritti in epoca contemporanea”, saranno protagonisti Fatima Farina, Università di Urbino e Cristiana Ilari, Segretaria Cisl Marche.
«Abbiamo scelto la Mole di Ancona, come luogo simbolo – sottolinea Maria Rosaria Lucarelli, Segretaria regionale Fnp Cisl Marche, tra i promotori dell’iniziativa -. Non possiamo dimenticare che dal 1947 è stata deposito della Manifattura Tabacchi di Chiaravalle, intrecciando la sua storia con quella di tutte le manifatture di Italia, dal primo mulino installato nella Vallesina per coltivare il tabacco alla realtà industriale fino ai giorni nostri, basandosi su criteri di produzione sempre più meccanizzati e moderni. Una fabbrica nella quale hanno lavorato, a seconda dei periodi, un migliaio di persone, per lo più donne. Una location ideale per una riflessione approfondita sul ruolo delle donne nel mondo del lavoro».
Durante l’evento, i partecipanti avranno anche la possibilità di visitare la mostra organizzata dall’Archivio di Stato di Ancona sulla storia della Manifattura Tabacchi di Chiaravalle, che si ringrazia per la collaborazione.
L’ingresso è gratuito, la cittadinanza è invitata a partecipare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X