Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Regnanti di Spagna, medaglia d’oro
al merito delle belle arti a Pedro Cano,
cittadino onorario di Fabriano

IL PITTORE nel 2022 era stato anche protagonista di un'esposizione nell'ambito del Premio biennale internazionale “Fabriano Watercolor”. L'assessore Nataloni: «Orgogliosi, è una figura di grande rilievo nella scena artistica contemporanea»

Re Filippo VI e la regina Letizia di Spagna consegnano il riconoscimento al pittore Pedro Cano, cittadino onorario di Fabriano

 

I regnanti di Spagna premiano con la “Medaglia d’oro al merito delle belle arti” Blanqueño Pedro Cano, cittadino onorario di Fabriano. Il 3 aprile scorso, re Filippo VI e la regina Letizia di Spagna hanno consegnato l’onorificenza al pittore. Il premio rappresenta un ulteriore riconoscimento a questo straordinario artista, insignito nel 2014 della cittadinanza onoraria di Fabriano, città che lo ha visto più volte protagonista con mostre personali, incontri culturali internazionali e corsi di acquerello ai quali hanno preso parte artisti provenienti dall’Italia e dall’estero. La cerimonia di premiazione, presieduta dai monarchi, si è tenuta nel Palazzo dei Congressi di Cadiz dove, oltre all’artista spagnolo, sono state premiate altre 31 istituzioni e personalità.

L’ultima esposizione a Fabriano di Pedro Cano, dal titolo “Teatros” si è tenuta nel 2022, nell’ambito del Premio Biennale Internazionale “Fabriano Watercolor”. La mostra, reduce dal successo conseguito al Museo della Permanente di Milano, dopo Fabriano, è stata ospitata nel Sala delle Feste di Palazzo Nicolaci, a Noto, nel Teatro Antico di Taormina (Palazzo Ciampoli) e, infine, ha concluso il suo tout italiano a Piazza Navona a Roma, negli spazi espositivi dell’Instituto Cervantes. L’assessore alla Bellezza di Fabriano, Maura Nataloni: «È una figura di grande rilievo nella scena artistica contemporanea. La sua fama oltre i confini nazionali testimonia il suo impatto e la sua importanza nel mondo dell’arte. Fabriano è orgogliosa di aver conferito all’artista la cittadinanza onoraria, in riconoscimento del suo valore e dell’interesse che ha sempre mostrato per la città»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X