Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Truffata per 25mila euro:
la polizia riconsegna la refurtiva
alla vittima 78enne

CASTELFIDARDO - L'anziana è stata convocata in questura dove, commossa, ha ripetutamente ringraziato gli agenti della Squadra Mobile

La refurtiva

Nei giorni scorsi, i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, dietro autorizzazione della Procura della Repubblica di Ancona, hanno proceduto al dissequestro e alla restituzione all’anziana vittima di truffa, di tutti gli oggetti d’oro sequestrati a seguito dell’arresto in flagranza di due truffatori poco più che ventenni, di origini campane, avvenuto il 27 febbraio scorso.
La vittima, una 78enne di Castelfidardo, era stata contattata telefonicamente nella tarda mattinata di quel giorno da un uomo che si era spacciato per suo figlio, camuffando la voce con la scusa di essere raffreddato.
Questo, chiedeva aiuto alla donna in maniera disperata, dicendo di trovarsi nei guai a seguito di un grosso debito.
Il finto figlio supplicava quindi alla ‘mamma’ di aiutarlo, chiedendole di pagare una somma di denaro ad un corriere (complice del truffatore ndr) che di lì a poco si sarebbe presentato a casa sua per prelevare il denaro.
Tuttavia la vittima, non avendo la disponibilità immediata di banconote, ha proposto al ‘corriere’ di accettare oggetti d’oro e un Rolex.
Appena arrivato nel luogo di residenza della donna, il finto corriere si è impossessato di quasi mezzo chilo di monili in oro del valore di circa 15mila euro e un Rolex da 10mila euro che la vittima, raggirata, gli aveva consegnato.
Questa mattina i poliziotti della Squadra Mobile hanno convocato presso i propri uffici l’anziana donna di Castelfidardo procedendo alla restituzione di tutti gli oggetti che le erano stati portati via.
L’anziana, commossa, ha ringraziato ripetutamente gli investigatori per essere riuscita soprattutto a riavere le fedi nuziali e l’orologio che per lei rappresentavano, oltre ad un significativo valore economico, anche e soprattutto un inestimabile valore affettivo.

Truffa del finto figlio nei guai: 77enne consegna oro e fedi per 25mila euro, scoperti e arrestati due 20enni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X