Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Rubano uno scooter in strada,
nella fuga finiscono contro un’auto in sosta:
denunciati due 20enni

FABRIANO - A seguito dell'impatto, entrambi sono stati accompagnati al pronto soccorso di Torrette. Il conducente è stato anche sanzionato per 5.100 euro per guida senza patente

I carabinieri di Fabriano impegnati in controlli (Archivio)

Avevano visto uno scooter 250 parcheggiato in strada, decidendo di rubarlo.
I ladri, due nordafricani 20enni residenti a Fabriano, si sono quindi impossessati del due ruote di proprietà di un 60enne del posto, per darsi poi alla fuga a folle velocità per le vie cittadine.
Mentre passavano per il centro storico, hanno però urtato un’auto parcheggiata, prendendola nel lato posteriore e finendo a terra.
Uno è riuscito ad allontanarsi di pochi metri; l’altro invece è rimasto sull’asfalto.
Nel frattempo sono però intervenuti i carabinieri della compagnia di Fabriano, impegnati in un servizio di controllo del territorio, riuscendo a fermarli entrambi.
Tramite la targa, i militari sono risaliti al legittimo proprietario che ha poi confermato il furto.
I due 20enni sono stati prima accompagnati al pronto soccorso dove sono stati medicati, ricevendo pochi giorni di prognosi per le escoriazioni dovute alla caduta. Visto che entrambi negavano il tutto, i carabinieri hanno acquisito e visionato i filmati delle telecamere del circuito di videosorveglianza presenti in centro storico. Tutto immortalato: dal furto, all’impatto con l’auto parcheggiata. Entrambi sono stati denunciati per ricettazione e a chi guidava è stata aggiunta una sanzione amministrati per guida senza patente, dell’importo di 5.100 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X