Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Erosione costiera a Montemarciano,
Manuela Bora:
«Ignorate le necessità del territorio»

MARE – E' il commento della consigliera regionale dem a margine della discussione oggi in aula sull’interrogazione depositata dal gruppo Pd. «Per il momento e per fortuna a sanare le mancanze della giunta Acquaroli ha tempestivamente provveduto il Comune con un affidamento in somma urgenza per il quale si è impegnato per 200 mila euro»

La spiaggia di Marina di Montemarciano dopo la mareggiata (Archivio)

 

«La competenza relativa alla difesa della costa è regionale e quindi ci aspettavamo dall’assessore Aguzzi un impegno finanziariamente adeguato e immediato della Regione, che purtroppo non è arrivato». E’ questo il commento della consigliera regionale dem Manuela Bora a margine della discussione dell’interrogazione depositata dal gruppo consiliare del Partito Democratico sul tema dell’erosione costiera del litorale di Marina di Montemarciano.«Per il momento e per fortuna – continua Bora nella sua nota – a sanare le mancanze della giunta Acquaroli ha tempestivamente provveduto il comune di Montemarciano con un affidamento in somma urgenza per il quale si è impegnato per 200 mila euro. Importo che impatta in maniera considerevole sul bilancio dell’ente».

Manuela Bora

«I 100 mila euro che l’assessore Aguzzi si è impegnato a reperire solo la prossima estate – continua Bora – rappresentano una cifra assolutamente insufficiente per far fronte alle esigenze di questo territorio. Il primo aprile, una seconda mareggiata ha causato ulteriori danni, per un importo stimato simile a quello precedente. Il gruppo consiliare del Partito Democratico si unisce alla richiesta del Comune di Montemarciano di coinvolgere, per il ripristino dello stato dei luoghi, direttamente il Provveditorato delle Opere Pubbliche. Questo permetterebbe un intervento immediato – specifica Bora – dal momento che i mezzi d’opera sono già sul posto. Se la procedura venisse accolta sarebbe inoltre possibile trovare la copertura finanziaria necessaria all’interno del più ampio intervento di difesa della fascia costiera per il tratto di competenza del comune di Montemarciano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X