Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook rss

Cade in casa e rimane a terra,
la nipote non la sente al telefono
e chiama il 112: soccorsa una 90enne

FABRIANO - La parente, residente fuori regione, si è rivolta ai carabinieri che, intervenuti con i vigili del fuoco, sono riusciti ad accedere nell'abitazione richiedendo poi l'intervento del personale sanitario


Non rispondeva alle telefonate della nipote che la chiamava, da fuori regione, dal giorno precedente.

Allarmata, ha quindi contattato i carabinieri che subito sono andati a casa della 90enne, residente a Fabriano.
Giunti sul posto, i militari del Radiomobile hanno trovato l’appartamento chiuso dall’interno, chiamando i vigili del fuoco che, arrivati sul luogo, sono riusciti ad aprire la porta.
La 90enne è stata trovata nel bagno, cosciente, ma a terra e impossibilitata ad alzarsi e a chiedere aiuto.
Pompieri che hanno trovato anche un pentolino sopra il fornello, con il gas accesso da moltissime ore, tanto da essere completamente bruciato e, quindi, a forte rischio di sviluppo di un incendio nella cucina.
Intervenuto il personale del 118, i medici hanno stabilizzato la donna per poi accompagnarla al pronto soccorso dove è stata controllata e ricoverata per accertamenti e a titolo puramente precauzionale. Nelle prossime ore la 90enne potrebbe essere dimessa mentre l’appartamento è stato messo in sicurezza e quindi abitabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




X